Procedure applicabili relative al Coronavirus

Updated 4 mesi fa | 5 min. di lettura
Salva

Ultimo aggiornamento: 12 maggio 2021

Questo articolo elenca le procedure e le linee guida relative al Coronavirus (COVID-19) applicabili ai nostri partner. Poiché la situazione potrebbe continuare a evolversi, potremmo modificare le date e le condizioni della nostra procedura per cause di Forza Maggiore. Continueremo ad aggiornare questo articolo con tutte le eventuali modifiche che apporteremo, quindi puoi fare riferimento a questa pagina per nuove informazioni.

Qui trovi uno storico delle nostre comunicazioni sul Coronavirus.


In questo articolo:


Come vengono applicate le nostre condizioni per cause di Forza Maggiore in caso di Coronavirus (COVID-19)

Abbiamo dichiarato la Forza Maggiore (a volte chiamata anche Circostanze Forzate) all'inizio del 2020, in risposta alla rapida evoluzione della situazione del Coronavirus. Le condizioni per cause di Forza Maggiore coprono le prenotazioni effettuate prima del 6 aprile 2020, anche se la data di check-in pianificata fosse successiva al 6 aprile, e che soddisfano i requisiti di idoneità. Tutte le prenotazioni effettuate dopo il 6 aprile 2020 non sono soggette alle nostre condizioni di Forza Maggiore. Le condizioni di idoneità sono indicate nella sezione successiva.

Abbiamo applicato le nostre condizioni per cause di Forza Maggiore dato l'effetto senza precedenti che il Coronavirus sta avendo sulla capacità dei viaggiatori di usufruire delle proprie prenotazioni. Ci siamo basati su:

  • Indicazioni di viaggio ufficiali fornite dai governi di tutto il mondo relativamente al Coronavirus
  • Restrizioni di viaggio imposte agli ospiti che si trovavano/si trovano in zone gravemente colpite dal Coronavirus
  • Impossibilità per gli ospiti di recarsi o soggiornare in strutture situate in zone che sono state/sono gravemente colpite

Le nostre condizioni per cause di Forza Maggiore si applicano solo alle cancellazioni avviate dall'ospite. Coprono i casi in cui sono state applicate restrizioni che hanno reso/rendono impossibile o illegale per gli ospiti viaggiare o soggiornare nelle strutture prenotate, in conformità con le nostre Clausole Generali (GDT). In base dalla tipologia e all’ubicazione della tua struttura, saranno applicabili determinate Clausole Generali (GDT). Questo dipende anche da dove, nel contratto, viene menzionata la clausola sulle cause di Forza Maggiore. La maggior parte dei partner la vedrà nelle sezioni 2.9 o 2.8. Se hai un accordo negoziato con noi, la clausola sule cause di Forza Maggiore potrebbe essere menzionata in una sezione diversa.

Per ricevere aiuto riguardo ad altre procedure, come l'impossibilità di ricevere prenotazioni a causa della chiusura della struttura, vai a questa sezione.


Condizioni di idoneità per le cause di Forza Maggiore

La procedura per cause di Forza Maggiore si applica alle prenotazioni effettuate prima del 6 aprile 2020 e che soddisfano una delle numerose condizioni, che includono ma non si limitano alle seguenti:

  1. L’ospite è stato in una zona colpita dal Coronavirus e, di conseguenza, gli viene impedito viaggiare
  2. All’ospite è stato negato l’ingresso nel luogo in cui intendeva recarsi a causa del Coronavirus
  3. L'ospite ha subito la sospensione dei visti all'arrivo a causa del Coronavirus
  4. La prenotazione riguarda una struttura che ha chiuso, per scelta o perché richiesto dalle normative locali a causa del Coronavirus

Valutiamo le prenotazioni su base individuale e identifichiamo quelle idonee per le condizioni di Forza Maggiore. Ti invieremo un'e-mail per comunicarti se i tuoi ospiti devono modificare le loro prenotazioni.


Gestione delle prenotazioni che soddisfano le condizioni per cause di Forza Maggiore

Per le prenotazioni in cui gli ospiti non possono completare il soggiorno e che soddisfano le condizioni di Forza Maggiore, gli ospiti possono chiederti di effettuare una delle seguenti operazioni:

  • Trovare nuove date per una prenotazione futura sulla nostra piattaforma (potrebbero applicarsi tariffe diverse)
  • Emettere un voucher per un soggiorno futuro, per lo stesso importo pagato dall’ospite (o per un importo superiore, a tua discrezione)
  • Emettere un rimborso completo di eventuali pagamenti anticipati o depositi, comprese penali di mancata presentazione, modifica o cancellazione

Leggi questo articolo per sapere di più sulla cancellazione delle prenotazioni o questo articolo per scoprire come modificare le date per una prenotazione.

In caso di rimborso per una prenotazione che soddisfa le condizioni di Forza Maggiore, puoi seguire queste linee guida:

 

 

In caso di Forza Maggiore

Fuori dalla Forza Maggiore

Cancellazioni con penale

Se l'ospite cancella una prenotazione per cui è prevista una penale, dovrai contrassegnare la sua carta di credito come non valida nell'extranet per annullare la commissione. Puoi effettuare questo passaggio solo prima che vengano generate le fatture.

Se hai già emesso la fattura, il pulsante Segnala carta di credito non valida non comparirà nell’extranet. In questo caso, dovrai contestare la nostra fattura quando la riceverai.

Se l'ospite annulla una prenotazione non rimborsabile, puoi addebitargli le penali previste.

Cancellazioni gratuite

Se un ospite chiede di cancellare una prenotazione gratuitamente (e non utilizza l’opzione per cancellare in autonomia), puoi accettare la richiesta accedendo alla prenotazione nell’extranet e cliccando su Richiedi la cancellazione della prenotazione. In questo modo si attiverà la cancellazione gratuita.

Se un ospite chiede di cancellare una prenotazione gratuitamente, puoi accettare la richiesta accedendo alla prenotazione nell’extranet e cliccando su Richiedi la cancellazione della prenotazione. In questo modo si attiverà la cancellazione gratuita.


Gestione delle chiusure delle strutture

Se il governo locale richiede di chiudere temporaneamente la tua struttura, assicurati di fare quanto segue:

  • Chiudi i tuoi alloggi sulla nostra piattaforma per il periodo in cui la struttura è chiusa per non ricevere nuove prenotazioni che non potrai onorare
  • Assicurati di contattare tutti gli ospiti che avevano previsto di arrivare durante la chiusura per informarli che non potranno soggiornare
  • Se scegli di cancellare eventuali prenotazioni imminenti, puoi farlo senza alcun addebito o con un rimborso completo per l'ospite, e noi annulleremo il costo dei nostri servizi per queste cancellazioni
  • Se tu e l’ospite scegliete invece di cambiare la data del soggiorno, la nostra Assistenza Clienti può fornivi supporto

In alcuni casi, i governi locali stabiliscono che certi tipi di strutture in determinate aree devono essere chiuse o non possono ricevere ospiti e/o accettare nuove prenotazioni in un intervallo di tempo specifico, e che la responsabilità di organizzare questo spetta a noi, per conto delle strutture. Se questo varrà per la tua struttura, ti invieremo un'e-mail per informarti.

Se la tua struttura è direttamente interessata da un caso di Coronavirus e devi chiudere temporaneamente in base alle indicazioni delle autorità locali, puoi contattare la nostra Assistenza Clienti per ricevere supporto. Dai un'occhiata a questa guida per maggiori informazioni su come mantenere la tua struttura sicura e rispettosa delle norme igieniche.


Risorse extra

Hai trovato utile questo articolo?