Capire le cause di Forza Maggiore

Aggiornato 4 mesi fa | 5 min. di lettura
Salva

Le cause di Forza Maggiore sono una clausola contrattuale che viene invocata in situazioni di emergenza in cui è impossibile per una parte adempiere ai propri obblighi contrattuali a causa di eventi al di fuori del proprio controllo.


In questo articolo:


Le condizioni di Booking.com per le cause di Forza Maggiore

Le condizioni di Booking.com per le cause di Forza Maggiore sono inserite nelle nostre Clausole generali (GDT). Questa clausola specifica copre situazioni di emergenza in cui è (o era) illegale per gli ospiti viaggiare o soggiornare nelle strutture che hanno prenotato, ad esempio durante un disastro naturale o una pandemia come il COVID-19. Le cause di Forza Maggiore riguardano solo le situazioni in cui l'ospite cancella la prenotazione, non quelle in cui sei tu a cancellarla. In alcuni casi potremmo essere noi a cancellare la prenotazione per conto di un ospite.

Le Clausole generali a te applicabili dipendono dal tipo di struttura che gestisci e da dove questa si trova, oltre che da dove, nel contratto, viene menzionata la clausola sulle cause di Forza Maggiore. La maggior parte dei partner la vedrà nelle sezioni 2.8 o 2.9. Se hai un accordo negoziato con noi, la clausola sulle cause di Forza Maggiore potrebbe essere menzionata in una sezione diversa. 


Che effetto hanno le cause di Forza Maggiore sugli ospiti

Durante le situazioni di emergenza, valutiamo proattivamente le prenotazioni una per una e identifichiamo quelle a cui possono essere applicate le cause di forza maggiore. Ti contatteremo quindi per informarti nel caso i tuoi ospiti avessero bisogno di modificare le loro prenotazioni.

Nei casi in cui gli ospiti non possono completare il soggiorno, se ci sono le condizioni per applicare le cause di Forza Maggiore, i viaggiatori possono chiederti di effettuare una delle seguenti operazioni:

  • Trovare nuove date per una prenotazione futura sulla nostra piattaforma. Potrebbero essere applicate tariffe diverse, e la differenza sarà a carico dell'ospite
  • Emettere un voucher per un soggiorno futuro, per lo stesso importo pagato dall’ospite o per un importo superiore, a tua discrezione
  • Emettere un rimborso completo di eventuali pagamenti anticipati o depositi cauzionali, comprese penali di mancata presentazione, modifica o cancellazione

Nel caso in cui si applichino le condizioni di Forza Maggiore, gli ospiti possono anche modificare autonomamente le date del soggiorno per una prenotazione non rimborsabile. Puoi saperne di più sulla procedura leggendo questo articolo. Per facilitare il processo tu non devi fare nulla, ma ti consigliamo di avere una disponibilità aggiornata per almeno i successivi 12 mesi, in modo che gli ospiti possano prenotare nuovamente in una data futura.


Rimborsare le prenotazioni cancellate per cause di Forza Maggiore

Puoi seguire queste linee guida quando rimborsi le prenotazioni cancellate da un ospite:

  • Cancellazioni con penale Se l'ospite cancella una prenotazione per cui è prevista una penale, dovrai segnalare la sua carta di credito come non valida nell'extranet per annullare la commissione. Puoi effettuare questo passaggio solo prima che vengano generate le fatture. Leggi questo articolo per scoprire come segnalare una carta di credito come non valida. Se ti è già stata emessa una fattura per la prenotazione, il pulsante Segnala carta di credito non valida non apparirà. In questo caso, dovrai contestare la nostra fattura quando la riceverai. Leggi questo articolo per saperne di più sulle richieste di contestazione.  
  • Cancellazioni gratuite Se un ospite richiede di cancellare una prenotazione gratuitamente (e non utilizza l’opzione per cancellare in autonomia), puoi accettare la richiesta accedendo alla prenotazione nell’extranet e cliccando su Richiedi la cancellazione della prenotazione. In questo modo si attiverà la cancellazione gratuita.

Offrire agli ospiti aiuto per trovare un altro alloggio

Se è possibile riproteggere i tuoi ospiti durante una situazione di Forza Maggiore, ad esempio se ci sono altre strutture in zona che sono ancora in grado di accoglierli, ti consigliamo di offrire aiuto ai tuoi clienti nella ricerca di una sistemazione alternativa. Se hai bisogno di supporto da parte nostra durante questo processo, puoi contattare l'Assistenza Clienti, che valuterà anche se è possibile annullare i costi di trasferimento.


Come contattarci per assistenza

Puoi contattarci per ulteriori informazioni su zone e date specifiche a cui potrebbero applicarsi le condizioni di Forza Maggiore. Chiama il numero apposito indicato nell’extranet o scrivici tramite la casella “Messaggi” dell’extranet. Leggi questo articolo per ulteriori indicazioni su come contattarci.

Hai trovato utile questo articolo?