I nostri standard sul benessere degli animali

Aggiornato 9 mesi fa | 4 min. di lettura
Salva

Ogni esperienza presente sulla nostra piattaforma che coinvolge gli esseri viventi dovrebbe essere vissuta con rispetto, umiltà e consapevolezza per la popolazione, gli animali, le comunità e l’ambiente. Quando decidiamo con chi collaborare, basiamo le nostre scelte sul Modello delle cinque libertà (Five Freedom Model) e sul Modello dei cinque domini (Five Domains Model).


In questo articolo:


Con chi collaboreremo

Siamo pronti a collaborare con i seguenti tipi di strutture e partner:

  • Rifugi e oasi i cui obiettivi vengono perseguiti nell’interesse degli animali
  • Zoo e acquari membri di organismi accreditati e che aderiscono ai nostri standard sul benessere degli animali
  • Luoghi dove i visitatori possono osservare gli animali selvatici in un habitat naturale o semi-naturale
  • Eco-tour condotti in modo responsabile, che tutelano l'ambiente e promuovono il benessere degli animali coinvolti, con particolare attenzione all'educazione
  • Attività di avvistamento di balene e delfini che rispettano l’ambiente
  • Strutture che offrono giri/passeggiate o interazioni con animali domestici (per es. equitazione)

Con chi non collaboreremo

Non collaboriamo con strutture o partner che offrono o promuovono qualsiasi delle seguenti attività:

  • Interazioni dirette con determinate specie di animali selvatici*
  • Esibizioni e spettacoli di animali (inclusi i circhi) che coinvolgano animali di specifiche specie*
  • Lotte tra animali di qualsiasi tipo
  • Gare tra animali di qualsiasi tipo
  • Caccia al trofeo o caccia in ambienti ristretti
  • Giri sul dorso di animali selvatici
  • Acquari con balene e/o delfini in cattività
  • Servizi in cui gli animali selvatici sono allevati appositamente per ottenere prodotti commerciali, come gli allevamenti di coccodrilli, tartarughe e serpenti, le produzioni di caffè di zibetto, le fattorie della bile degli orsi, ecc. 
  • Luoghi in cui viene praticata la vendita di prodotti derivati da animali selvatici, come gusci e carne di tartaruga, pelle di serpente, teste di coccodrillo, ecc.

* Alcune specie includono mammiferi marini, elefanti, orsi, grandi felini, primati, bradipi, uccelli rapaci, rettili.


Modello delle cinque libertà

La nostra linea sul benessere degli animali è basata sul Modello delle cinque libertà. Secondo questo modello, gli esseri umani devono garantire agli animali le seguenti libertà:

  • Libertà dalla fame o dalla sete, tramite l’accesso ad acqua fresca e a un’alimentazione appropriata
  • Libertà da disagi, fornendo all’animale un ambiente adeguato, tra cui un riparo e una zona destinata a un riposo confortevole
  • Libertà da sofferenza, ferite e malattie, trattando l’animale in maniera rispettosa e garantendo assistenza qualificata e accesso alle cure veterinarie
  • Libertà di manifestare il comportamento tipico della specie, fornendo uno spazio sufficiente, un ambiente quanto più simile al suo habitat naturale e favorendo i comportamenti sociali tipici della specie
  • Libertà da paura e stress, fornendo un trattamento e condizioni che evitino sofferenze psicologiche

Modello dei cinque domini

Oltre a quello delle cinque libertà, adottiamo anche il Modello dei cinque domini, per garantire standard migliori per il benessere degli animali. Questo si concentra maggiormente sullo stato mentale degli animali e promuove il benessere positivo degli animali al di là del trattamento fisico equo. In base a questo modello, gli animali hanno i seguenti diritti:

  • Nutrizione: accesso ad acqua e cibo sufficienti, bilanciati, variegati e puliti
  • Ambiente: benessere relativamente a temperatura, spazio, aria, odore, rumore e prevedibilità
  • Salute: fattori che permettono l'assenza di malattie, lesioni e menomazioni, e una buona forma fisica
  • Comportamento: fattori che forniscono stimoli ambientali vari, nuovi e coinvolgenti, tramite input sensoriali, esplorazione, foraggiamento, legame, gioco, spazio per stare soli, ecc.
  • Stato mentale: piacere, comfort e vitalità e riduzione di stati negativi come paura, frustrazione, fame, dolore o noia

Hai trovato utile questo articolo?