Dichiarazione tipologia di host (privato/professionista)

Aggiornato 6 mesi fa

In conformità con i nuovi regolamenti, Booking.com è obbligato a richiedere ad alcune strutture partner di auto-dichiararsi come host professionisti (commercianti) o privati (non commercianti).

A partire dal 16 giugno 2020, è obbligatorio fornire ai clienti informazioni a tal riguardo.


Indice

Cosa significa host professionista (commerciante) e host privato (non commerciante)?

Perché bisogna fare questa dichiarazione?

Cosa devo fare di preciso?

Cosa si intende per tutela dei consumatori?

Che impatto può avere sulla mia attività questa definizione della tipologia di host?

Perché già vedo “professionista/commerciante” sul modulo di dichiarazione?


Cosa significa host professionista (commerciante) e host privato (non commerciante)?

  • Host professionista (commerciante): Qualsiasi parte che affitti una struttura ricettiva per scopi connessi alla propria attività commerciale o professione principale (per esempio, quando la struttura è l’attività principale o è gestita da una società specializzata nell’affitto di alloggi).
  • Host privato (non commerciante): Qualsiasi parte che affitti una struttura ricettiva per scopi non connessi alla propria attività commerciale o professione principale (per esempio, quando la gestione della struttura è un’attività secondaria oppure il relativo annuncio è inserito occasionalmente/per un periodo limitato).

Nota: nel caso in cui l’alloggio sia la fonte principale di reddito per la persona che lo gestisce, l’host è considerato come professionista (commerciante). Questa differenziazione deve essere valutata dal proprietario/gestore della struttura, e non da Booking.com.  

Perché bisogna fare questa dichiarazione?

Le informazioni sullo stato dell’host devono essere mostrate sulle pagine delle strutture su Booking.com per gli utenti dello spazio economico europeo (SEE) che navigano o effettuano prenotazioni sul sito e sulle app di Booking.com.

Dove applicabile, questi utenti visualizzeranno le strutture come “gestite da un host professionista”. Salvo diversa indicazione, nei casi in cui le strutture siano gestite da un host professionista (commerciante), non saranno mostrate informazioni a riguardo.

Importante: Questa informazione è un’auto-dichiarazione della struttura partner e Booking.com non è obbligato a verificare lo stato legale di queste dichiarazioni. 

Cosa devo fare di preciso?

Alcune strutture partner devono inviare una dichiarazione per definirsi come host professionisti (commercianti) o privati (non commercianti).

La dichiarazione va fornita solo una volta a meno che lo status della struttura partner non subisca modifiche (per es. se la struttura diventa l’attività principale o se al contrario diventa a gestione privata, ecc.). Puoi completare questa azione seguendo gli step qui sotto:

  1. Accedi all’extranet con le tue credenziali.

Per assistenza su come accedere all’extranet, vedi questo articolo.

  1. Vai su “Struttura” e poi su “Informazioni generali”, dove troverai il modulo per la dichiarazione della tipologia di host.
  2. Seleziona la tipologia di host che corrisponde alla tua situazione e aggiorna l’informazione cliccando sul pulsante “Aggiorna le tue info”

Aggiorna la tipologia di host

Cosa si intende per tutela dei consumatori?

Significa proteggere i diritti dei consumatori. Quando i consumatori esercitano i propri diritti (per esempio in situazioni in cui non sono soddisfatti dei servizi forniti), i loro reclami vengono valutati prendendo in considerazione le “aspettative ragionevoli” che possono avere nei confronti di una struttura ricettiva.

In genere, le “aspettative ragionevoli” di un consumatore nei confronti di un host professionista possono differire da quelle nei confronti di un host privato.

Che impatto può avere sulla mia attività questa definizione della tipologia di host?

La tipologia di host aiuta i clienti a capire che tipo di struttura scegliere per il proprio soggiorno. Anche se si tratta di un requisito legale, Booking.com si assicura di testare il modo in cui le informazioni sul tipo di host vengono mostrate e che queste abbiano il minor impatto possibile sulla tua attività. Inoltre, l’assistenza clienti e i servizi di Booking.com rimangono gli stessi, indipendentemente dalla tipologia di host.

Perché già vedo “professionista/commerciante” sul modulo di dichiarazione?

È possibile che, in base alla tua attività, abbiamo già indicato il tuo profilo come “professionista o commerciante”. Può succedere ad esempio se gestisci strutture che fanno parte di una catena o alloggi come hotel, ostelli, resort, oppure se hai una società che gestisce strutture ricettive, con un ampio quantitativo di alloggi.

 

Cosa pensi di questa pagina?

Ricevi più prenotazioni nazionali last minute dai dispositivi mobili

Nel momento in cui la domanda locale sul nostro sito comincerà ad aumentare, il 74% delle prenotazioni avverrà tramite smartphone. Aggiungi una tariffa dedicata per avere più visibilità tra i clienti che prenotano sui dispositivi mobili e che tendono anche a farlo sotto data.

Aggiungi una tariffa per i dispositivi mobili