Sgravi fiscali per i partner: cosa stanno facendo i governi e quali domande fare

Aggiornato 6 mesi fa

Il tuo Paese ha implementato misure d’emergenza a favore dei settori dell’ospitalità, dei viaggi e del turismo? 

I governi di tutto il mondo stanno implementando delle misure di sgravi fiscali per aiutare gli individui e le aziende a contrastare l’impatto del Coronavirus (COVID-19). A prescindere dal fatto che tu gestisca un hotel con molte camere o un appartamento con una sola camera da letto, sapere quali opzioni hai è certamente utile. 

Una preziosa risorsa gratuita

L’EY Tax COVID-19 Response Tracker raccoglie informazioni sugli sgravi fiscali da oltre 120 Paesi. Scarica il PDF riepilogativo per scoprire che tipo di misure fiscali sono al momento in atto nel tuo Paese: 

  • Blocco delle imposte ed esenzioni per le persone fisiche, le partite IVA e le aziende
  • Misure economiche in esecuzione per aiutare la ripresa delle aziende
  • Link alle risorse ufficiali e ai programmi dei governi 
  • Recapiti per aiutarti a richiedere gli aiuti di emergenza

Questo materiale viene continuamente aggiornato e arricchito, quindi è utile verificarlo regolarmente e scaricare di volta in volta la versione più aggiornata del documento. 

Visita il sito


Domande da fare al tuo consulente finanziario

Vuoi sapere se una determinata misura fiscale si applica alla tua situazione? Abbiamo raccolto le domande in base a tre macro argomenti, che ti saranno utili quando consulti il tuo consulente finanziario o il tuo commercialista, per aiutarti a capire se hai i requisiti per un determinato incentivo economico, per un pagamento differito o per richiedere una proroga. 

Incentivi economici

Oltre a prestiti a tassi agevolati e pagamenti individuali ai singoli cittadini, molti governi stanno predisponendo degli incentivi fiscali per incoraggiare le aziende a non licenziare i dipendenti. Una misura specifica che vale la pena considerare è il credito d’imposta disponibile in molti Paesi per i salari pagati ai dipendenti. Questi crediti o concessioni generalmente richiedono alle aziende di continuare a pagare i dipendenti, anche se questi sono impossibilitati a lavorare. 

Quali domande fare quando si valuta un incentivo economico:

  • La mia attività rientra tra i settori coperti da questa misura? 
  • Quali sono le condizioni e i termini specifici di un prestito garantito dal governo? 
  • Quali elementi specifici o requisiti qualificanti deve avere la mia attività per richiedere i crediti d’imposta sui salari?
  • Una delle regole fiscali modificate causerà una riduzione del reddito imponibile per la mia attività in un anno precedente? 
  • Ci sono azioni specifiche da intraprendere subito per richiedere un beneficio fiscale su una futura dichiarazione dei redditi?

Pagamenti differiti

Alcuni Paesi stanno concedendo alle aziende e agli individui di rimandare temporaneamente il pagamento delle imposte per aiutarli a mantenere un flusso di cassa attivo. Per esempio, potrebbe essere concesso ritardare il pagamento delle imposte stimate o il pagamento delle imposte dell’anno precedente. Le grandi corporation, in particolare, potrebbero essere in grado di beneficiare dei pagamenti differiti del libro paga o di quelli relativi alle imposte sull’impiego. 

Quali sono le domande importanti da fare sui pagamenti differiti:

  • Quali pagamenti specifici è possibile ritardare?
  • Quando sarà dovuto il saldo di un pagamento differito?
  • Posso estendere un pagamento su diversi intervalli di tempo, come settimane, mesi e anni?
  • I pagamenti differiti comportano interessi, penali o soprattasse?

Richiedere una proroga

Molti Paesi hanno esteso la data ultima per la richiesta di proroga alle dichiarazioni dei redditi per le aziende e le persone fisiche. In molti casi, queste proroghe sono state messe in atto in maniera automatica. 

Quali domande devi fare per assicurarti che la proroga si applichi al tuo caso: 

  • Devo compilare dei moduli specifici?
  • La proroga estende automaticamente anche i miei requisiti di pagamento? (Vedi la sezione “Pagamenti differiti” qui sopra)
  • Devo allegare documenti specifici quando compilo la dichiarazione dei redditi?
  • La proroga cambia il metodo di compilazione della dichiarazione (per esempio da cartacea a elettronica)?

Risorse per le aziende negli USA 

Per non perdere informazioni sulle modifiche fiscali negli Stati Uniti, segui gli aggiornamenti a livello federale, di ogni singolo Stato, e locale: 

  • Aggiornamenti a livello federale: L’Internal Revenue Service fornisce informazioni ufficiali sulle proroghe e sulle concessioni federali. 
  • Aggiornamenti a livello dei singoli Stati: La Tax Foundation, un gruppo di esperti no-profit, ha creato un sistema che traccia Stato per Stato le misure relative al COVID-19 che sono in fase di attuazione dai rispettivi governi. 
  • Aggiornamenti a livello locale: Consulta la tua municipalità o la tua contea per sapere quali sono i loro relativi sgravi fiscali. Un dettaglio particolarmente importante da considerare: alcune municipalità e alcune contee potrebbero non offrire proroghe per il pagamento delle imposte sulle proprietà.
  • Newsletter gratuita: Se vuoi ricevere aggiornamenti regolari sulla situazione fiscale negli USA, in così rapido mutamento, iscriviti al servizio di notifica e-mail EY Tax Alert.

 

Questo articolo non è da considerarsi una consulenza fiscale. Booking.com non sostiene nessuno dei servizi qui menzionati e fornisce queste risorse a solo scopo informativo. 

 

Cosa pensi di questa pagina?

Aggiornamento: il tuo Pacchetto per la ripresa

Nuovi suggerimenti e dati per attirare la domanda.

Scopri di più