Usa la nostra guida basata sui dati per intercettare le richieste di fine stagione.

Come prevenire l'uso non autorizzato del tuo account

Aggiornato 2 settimane fa | 4 min. di lettura
Salva

Se sospetti che il tuo account sia stato visitato da una parte non autorizzata, ti è stato comunicato via e-mail un nuovo accesso di cui non eri al corrente o hai notato modifiche che non ti risultano, il tuo account potrebbe essere stato compromesso. 


In questo articolo:


Riconoscere i segnali di un uso non autorizzato

La tua extranet di Booking.com contiene dati preziosi che i criminali informatici potrebbero aver preso di mira, come le informazioni personali e di pagamento degli ospiti. Se hai fornito le tue credenziali a una terza parte non autorizzata, alcuni segnali potrebbero aiutarti a capire se il tuo account è stato compromesso da malintenzionati:

  • I tuoi ospiti ricevono messaggi o telefonate (non provenienti dalla tua struttura) per sollecitare il pagamento
  • Ci sono modifiche che non riconosci nei dettagli della tua struttura (recapiti, tariffe, disponibilità, contenuti, ecc.)
  • Ricevi e-mail di notifica da Booking.com che ti informano che si è verificato un nuovo accesso da una località sconosciuta

Proteggere il tuo account dall'uso non autorizzato

Puoi proteggere il tuo account Booking.com in molti modi:

  • Non riutilizzare le password. Usare la stessa password su siti diversi permette ai criminali di accedere facilmente al tuo account. Per esempio, se usi la stessa password per Booking.com e per un altro sito, qualora questo venisse compromesso, i criminali potrebbero usare le tue credenziali per accedere all’account di Booking.com.
  • Scegli una password complessa, con almeno dieci caratteri che contengano lettere maiuscole, lettere minuscole e caratteri numerici e speciali. La tua password non deve contenere informazioni sensibili facili da indovinare (come nome, indirizzo email o data di nascita).
  • Assicurati di accedere sempre da questa pagina. Puoi verificare di aver inserito le tue credenziali sul nostro sito protetto controllando i dettagli del nostro certificato SSL. Segui questi passaggi:

Se usi Chrome: 

  1. Clicca sull'icona a forma di lucchetto nella barra degli URL del browser
  2. Clicca su La connessione è sicura e poi su Il certificato è valido

Se usi Safari: 

  1. Clicca sull'icona a forma di lucchetto nella barra degli URL del browser 
  2. Clicca su Mostra certificato 

Se usi Firefox: 

  1. Clicca sull'icona a forma di lucchetto nella barra degli URL del browser 
  2. Clicca su Connessione sicura e poi su Ulteriori informazioni

Il certificato SSL deve includere le seguenti informazioni:

  • Rilasciato da: DigiCert Inc
  • Rilasciato a: Booking.com BV
  • Stato certificato: Questo certificato è valido

Mettere al sicuro il tuo account dopo un accesso dannoso

Segui gli step qui sotto per mettere in sicurezza il tuo account:

  1. Reimposta la password del tuo account e-mail.
  2. Reimposta la password del tuo account Booking.com. Per farlo, vai alla pagina di accesso all'extranet, clicca su Non riesci ad accedere e poi su Hai dimenticato la password?. Inserisci il tuo nome utente e clicca su Invia il link.
  3. Dopo aver effettuato l'accesso all’account, rivedi tutte le tue informazioni per controllare se qualcosa è cambiato (informazioni personali, lingua preferita, cronologia delle prenotazioni).
  4. In caso di violazione, contattaci immediatamente per comunicarci che il tuo account potrebbe essere stato compromesso. Per consentirci di aiutare te e i tuoi ospiti il più rapidamente possibile, il tuo contratto con Booking.com prevede che ci informi di una compromissione reale o anche solo presunta del tuo account entro 24 ore. Puoi farlo segnalando la questione al nostro team che si occupa di sicurezza.

Includi tutte le informazioni più importanti, come ad esempio nuovi dati sospetti nel tuo account o addebiti sconosciuti sulla tua carta di credito.

Hai trovato utile questo articolo?