Quale channel manager dovrei usare?

Vogliamo che tutti i nostri partner abbiano un'ottima esperienza d'uso con Booking.com. 

Sappiamo che molti usano un channel manager per gestire i propri annunci, per cui investiamo tempo ed energie nel rendere le funzionalità più utili di Booking.com disponibili sul più vasto numero di channel manager possibile.

Quali funzionalità di Booking.com sono accessibili tramite channel manager?

Ogni channel manager sceglie quali funzionalità di Booking.com integrare nella sua piattaforma, quindi ciascuno avrà una diversa selezione di funzionalità. Pertanto, è importante basare la scelta di un channel manager sulle funzionalità disponibili, in modo da rispondere meglio alle necessità della tua struttura.

Qui sotto trovi un breve riepilogo di alcune delle nostre funzionalità che puoi trovare su un channel manager (oltre a quelle standard, ovvero la gestione della disponibilità e la ricezione delle prenotazioni).

Se il tuo channel manager le supporta, sarai in grado di usare le seguenti funzionalità direttamente sulla tua piattaforma, senza dover accedere all'extranet di Booking.com:

  • Configurazione delle promozioni: imposta l'Offerta Base, l'Offerta Prenota Prima e quella Last Minute, oltre alle promozioni per chi viaggia per lavoro e le tariffe specifiche per Paese. 

  • Segnalazioni: segnala le carte di credito non valide, le modifiche alle date di check-out e ai prezzi e le cancellazioni dovute alle mancate presentazioni o alle carte di credito non valide. 

  • Recensioni: leggi i giudizi lasciati dai tuoi ospiti.

  • Opportunità: ricevi consigli personalizzati sulla performance in base alle aree di miglioramento della tua struttura.

  • Gestione di contenuti, tariffe e alloggi: gestisci tutti i tuoi contenuti, inclusi quelli nella pagina della tua struttura, le tariffe e le impostazioni degli alloggi.  

Quali funzionalità di Booking.com sono disponibili per i partner che gestiscono affitti turistici?

Abbiamo sviluppato numerose funzionalità appositamente per gli affitti turistici, e continueremo a rilasciarne nei prossimi mesi. Se gestisci più strutture, tieni d'occhio queste funzionalità: 

  • Il tuo profilo: aggiungi informazioni su ciascuna struttura e sui dintorni, e una nota di benvenuto da parte dei proprietari. 

  • Consegna delle chiavi: assicura agli ospiti un check-in rapido e semplice aggiungendo istruzioni su come, dove e quando ritirare le chiavi dell'alloggio. 

  • Segnalazione della cattiva condotta degli ospiti: impedisci agli ospiti che non hanno seguito le regole della tua struttura di prenotare nuovamente.

  • Deposito cauzionale: dormi sonni tranquilli impostando un deposito cauzionale, includendo informazioni quali la data e il metodo di pagamento.

Cos'altro devi tenere a mente nella scelta di un channel manager?

Quando si tratta di scegliere un channel manager, ci sono soluzioni diverse per le diverse tipologie di strutture ricettive. Per aiutarti a trovare il provider giusto per te, abbiamo creato un sistema di valutazione che riflette la performance di ciascun channel manager. Si tratta del Connectivity Partner Program.

Quando al channel manager è affiancata l'etichetta Premier, vuol dire che è consigliato da noi. Per essere un channel manager Premier, un provider deve avere un certo numero di strutture nel suo portafoglio, così puoi avere la certezza che la nostra raccomandazione si basa sull'esperienza di molti partner. I provider devono anche offrire un certo numero di funzionalità, in modo da offrirti molta scelta. 

Inoltre, valutiamo la qualità della connessione. Pertanto, quando vedi un channel manager Premier, puoi essere sicuro che ti garantirà un'esperienza d'uso affidabile e priva di bug.

Per aiutarti a trovare il channel manager più adatto alle esigenze del tuo business, ne consigliamo anche di specifici per i nostri partner che gestiscono affitti turistici. Nell'extranet li troverai evidenziati da un'apposita etichetta.

Per vedere un elenco dei channel manager con cui lavoriamo e quelli che consigliamo, vai alla pagina dei channel manager nella tua extranet.