Come creare delle promozioni tramite il tuo channel manager

Aggiornato 1 anno fa | 5 min. di lettura
Salva

Scopri come creare e recuperare più promozioni offerte tramite il tuo provider di connettività. Scegli quali promozioni fanno al caso tuo leggendo i dettagli di ognuna e le istruzioni per configurarle su Booking.com.


In questo articolo:

  1. Come creare offerte e promozioni dal tuo channel manager
  2. Come creare le offerte Prenota Prima e Last Minute dal tuo channel manager
  3. Come creare un’Offerta Base dal tuo channel manager
  4. Come creare Tariffe per Paese dal tuo channel manager
  5. Come creare Tariffe per i dispositivi mobili dal tuo channel manager
  6. Combinare gli sconti di diversi piani tariffari e promozioni

 

Come creare offerte e promozioni dal tuo channel manager

Le offerte e le promozioni sono strategiche per attirare nuovi clienti e ricevere più prenotazioni. Se integrate nella tua strategia tariffaria, ti danno la flessibilità di offrire sconti in base alle esigenze della tua attività. Puoi creare diversi tipi di promozioni:

  1. Offerta Base: è la promozione più flessibile di tutte e ti consente di offrire sconti a breve termine, per catturare un aumento della domanda, o sconti strategici che possono essere mantenuti a medio o a lungo termine.
  2. Offerta Last Minute: questa promozione è rivolta a chi prenota sotto data. Può aiutarti ad avere maggiore visibilità tra i viaggiatori last minute a prescindere dal periodo dell’anno, e a dare la giusta spinta alle prenotazioni quando ne hai più bisogno. Il nostro suggerimento è di impostarla con una finestra di prenotazione di massimo 7 giorni prima del check-in.
  3. Offerta Prenota Prima: con questa promozione ti rivolgi a chi prenota molto in anticipo. È quindi perfetta per assicurarsi le prenotazioni con largo anticipo, per esempio in vista dell’alta stagione.
  4. Tariffe per Paese: sconti mirati che puoi offrire agli ospiti dei mercati di tua scelta. Possono aiutarti a riempire le camere anche in bassa stagione, dato che ogni mercato ha i suoi periodi di punta per i viaggi. Inoltre, possono aiutarti a raggiungere nuovi mercati.

Tariffe per i dispositivi mobili: attivando questa tariffa, puoi raggiungere un pubblico importante e in forte crescita. Dovrai solo offrire uno sconto minimo del 10% in esclusiva per chi prenota da un dispositivo mobile. Dopodiché, la tua struttura verrà contrassegnata da un’icona nei risultati di ricerca e nel tuo annuncio. In questo modo avrai più visibilità e potrai migliorare il tuo tasso di conversion per le prenotazioni da mobile.

  • Puoi creare una promozione in completa autonomia dal tuo channel manager, in 5 passaggi. Inizia scegliendo il tipo di promozione tra quelle che offriamo.

    1. Promozione: a seconda del tuo obiettivo, scegli una delle 5 promozioni elencate sopra.
    2. Sconto: specifica la percentuale di sconto che vuoi applicare rispetto a un piano tariffario già esistente.
    3. Alloggio e piano tariffario: le promozioni selezionate possono essere applicate anche solo ad alcune tipologie di alloggio e categorie tariffarie.
    4. Date attive: puoi disattivare le promozioni in date e giorni della settimana specifici, mantenendole disponibili negli altri giorni.
    5. Altri parametri: puoi personalizzare ulteriormente la promozione impostando la durata minima del soggiorno e le condizioni non rimborsabili.

    Se stai cercando di impostare offerte o promozioni nell’extranet, puoi trovare maggiori informazioni qui.

Come creare le offerte Prenota Prima e Last Minute dal tuo channel manager

Le offerte Prenota Prima e Last Minute sono promozioni flessibili che ti aiutano ad attirare più ospiti. Entrambe ti danno la possibilità di impostare sconti, date di soggiorno e finestre di prenotazione in base alle tue esigenze specifiche.

  • Puoi utilizzare entrambe le offerte in modo strategico impostandole per più settimane o mesi alla volta. I viaggiatori potranno vederle durante quel periodo in base ai criteri da te impostati.

    Le offerte Prenota Prima e Last Minute sono complementari. Ti consigliamo di attivarle entrambi come parte della tua strategia di marketing. Sono create in base ai modelli di recupero post COVID-19 che abbiamo individuato nella domanda degli ospiti, e possono essere facilmente adattate alla tua situazione e alle tue esigenze specifiche.

    Quando sentirai che è il momento di accogliere gli ospiti, potrai configurare le offerte Prenota Prima e Last Minute sul software che usi per la connettività, inclusi i PMS, i channel manager o i sistemi di revenue management, a condizione che abbiano integrata l’API delle promozioni. Per sapere di più su come impostare offerte e promozioni, dai un'occhiata a questo articolo.

  • L’Offerta Prenota Prima ti aiuta ad aumentare l'occupazione all'inizio della stagione. Funziona attirando gli ospiti che prenotano i loro viaggi con largo anticipo.

    Per ottenere il massimo da un'Offerta Prenota Prima, ti consigliamo di impostare questa promozione per almeno 30 giorni prima del check-in.

    Di seguito trovi la guida dettagliata per impostare un'Offerta Prenota Prima nel tuo provider di connettività.

    1. Sconto: puoi decidere la percentuale di sconto che vuoi applicare rispetto a un piano tariffario già esistente.
    2. Alloggio e piano tariffario: seleziona le tipologie di alloggio e i piani tariffari a cui verrà applicata la promozione. I prezzi e le condizioni del piano tariffario di riferimento rimarranno invariati, ma le date, le restrizioni e i canali potrebbero venire sovrascritti dalla promozione.
    3. Date attive: seleziona il numero minimo di giorni prima della data effettiva di arrivo in cui sarà attiva l'Offerta Prenota Prima, e per quali date è possibile prenotare. Ti consigliamo di attivare questa promozione per almeno 30 giorni prima del check-in.

    Altri parametri: puoi personalizzare ulteriormente la promozione impostando la durata minima del soggiorno e le condizioni non rimborsabili.

  • Le offerte Last Minute ti aiutano a migliorare l'occupazione durante tutta la stagione, attirando gli ospiti che vogliono viaggiare con poco preavviso.

    Per sfruttare appieno l'Offerta Last Minute, ti consigliamo di impostare questa promozione per un massimo di 7 giorni prima del check-in.

    Di seguito trovi la guida dettagliata per impostare un'Offerta Last Minute nel tuo provider di connettività.

    1. Sconto: puoi decidere la percentuale di sconto che vuoi applicare rispetto a un piano tariffario già esistente.
    2. Alloggio e piano tariffario: seleziona le tipologie di alloggio e i piani tariffari a cui verrà applicata la promozione. I prezzi e le condizioni del piano tariffario di riferimento rimarranno invariati, ma le date, le restrizioni e i canali potrebbero venire sovrascritti dalla promozione.
    3. Date attive: seleziona il numero massimo di giorni prima della data effettiva di arrivo in cui sarà attiva l'Offerta Last Minute, e per quali date è possibile prenotare. Ti consigliamo di attivare questa promozione per massimo 7 giorni prima del check-in.
    4. Altri parametri: puoi personalizzare ulteriormente la promozione impostando la durata minima del soggiorno e le condizioni non rimborsabili.

    Se stai cercando di impostare offerte o promozioni nell’extranet, puoi trovare maggiori informazioni qui.

Come creare un’Offerta Base dal tuo channel manager

L’Offerta Base è una promozione che offre piena flessibilità, per adattarsi meglio alla tua strategia tariffaria e alle esigenze del tuo business. Significa che puoi scegliere l'importo dello sconto, le date e la durata minima di soggiorno a cui si applica l’offerta.

  • Le Offerte Base possono aiutarti a sfruttare rapidamente le opportunità nel tuo mercato per raggiungere più viaggiatori. Puoi utilizzarle per modificare i prezzi in risposta a situazioni specifiche o per periodi di tempo particolari. Ad esempio, puoi pensare di usarle in occasione di un evento popolare nella tua zona.

    Puoi usare le Offerte Base anche come parte di una strategia tariffaria più ampia, per offrire sconti per un determinato periodo di tempo. Puoi impostarle in base alla domanda che ti aspetti di vedere. L'Offerta Base può anche aiutarti a generare prenotazioni extra nei periodi in cui è probabile che la tua occupazione sia inferiore al solito. Una volta che l'offerta è attiva, puoi gestirla in qualsiasi momento, se le cose dovessero cambiare.

     

  • Puoi configurare una o più Offerte Base in qualsiasi momento e anche in anticipo. Ogni offerta diventerà visibile ai potenziali clienti solo nel periodo di tempo che hai selezionato.

    Di seguito trovi la guida dettagliata per impostare un'Offerta Base nel tuo provider di connettività.

    1. Sconto: decidi la percentuale di sconto che vuoi applicare rispetto a un piano tariffario già esistente.
    2. Alloggio e piano tariffario: seleziona le tipologie di alloggio e i piani tariffari a cui verrà applicata la promozione. I prezzi e le condizioni del piano tariffario di riferimento rimarranno invariati, ma le date, le restrizioni e i canali potrebbero venire sovrascritti dalla promozione.
    3. Date attive: seleziona le date in cui l'Offerta Base sarà attiva e per quali date è possibile prenotare.
    4. Altri parametri: puoi personalizzare ulteriormente la promozione impostando la durata minima del soggiorno e le condizioni non rimborsabili.

    Per sapere di più su come impostare offerte e promozioni, dai un'occhiata a questo articolo.

    Tieni presente che questo è un procedimento generale valido per la maggior parte dei provider, ma potrebbero esserci delle differenze in alcuni passaggi. Contatta il tuo provider per avere istruzioni più dettagliate ed eventualmente far aggiungere o modificare dei passaggi, in modo da poter gestire le Offerte Base in modo più efficace.

  • Sulla nostra piattaforma mostriamo la tua Offerta Base barrando il prezzo originale del soggiorno e mostrando quello scontato accanto ad esso. In base alle nostre ricerche, mostrare i prezzi barrati migliora il tasso di conversion e genera più prenotazioni.

    Se stai cercando di impostare offerte o promozioni nell’extranet, puoi trovare maggiori informazioni qui.

Come creare Tariffe per Paese dal tuo channel manager

Offri Tariffe per Paese e attira i viaggiatori dai Paesi e dalle aree geografiche che scegli come target. Utilizza le Tariffe per Paese come parte della tua strategia tariffaria per sbloccare la domanda di viaggio nazionale e internazionale.

  • Le Tariffe per Paese possono aiutarti ad attirare la domanda nazionale e internazionale offrendo ottimi prezzi ai viaggiatori che provengono proprio dai Paesi che ti interessano di più. Puoi far aumentare le tue prenotazioni personalizzando gli sconti che offri a mercati specifici. come il Paese in cui si trova la tua struttura, altri singoli Paesi, intere regioni o tutto il mondo.

    Le Tariffe per Paese sono un passaggio che puoi attivamente intraprendere come parte della tua strategia tariffaria, al fine di aumentare l'occupazione nella tua struttura. Rafforzerai la tua posizione per quanto riguarda le tariffe offrendo uno sconto solo ai potenziali ospiti che provengono dai Paesi in cui hai bisogno di una spinta. E se le cose cambiano, puoi gestire le tue Tariffe per Paese in qualsiasi momento.

    Puoi scegliere di offrire uno sconto dal 5% in su. Mostreremo questi prezzi solo agli utenti che utilizzano la nostra piattaforma nei Paesi o nelle regioni che imposti come target. Le Tariffe per Paese sono attive tutto l'anno e puoi scegliere un massimo di 30 date in cui invece non saranno attive.

    Le Tariffe per Paese si applicano a tutti gli alloggi e i piani tariffari. Lo sconto delle Tariffe per Paese si aggiungerà a eventuali sconti Genius e altre promozioni che hai impostato, a eccezione delle Tariffe per dispositivi mobili.

    Per saperne di più su come impostare le Tariffe per Paese, dai un’occhiata a questo articolo.

    Tieni presente che, a seconda del Paese in cui si trova la tua struttura, questa funzionalità potrebbe non essere disponibile a causa di restrizioni legali o commerciali. Stiamo lavorando per implementare le Tariffe per Paese ovunque, il prima possibile.

  • Di seguito sono indicati i passaggi da seguire per impostare in autonomia una tariffa per Paese dal tuo channel manager.

    1. Target: le Tariffe per Paese non sono offerte pubbliche, bensì sono accessibili solo agli utenti che prenotano da un Paese o un’area geografica in particolare. A seconda della stagione, puoi attivare queste tariffe per diversi Paesi in diversi periodi dell'anno.
    2. Sconto: decidi la percentuale di sconto che vuoi applicare rispetto a un piano tariffario già esistente. Tieni presente che lo sconto minimo da offrire su questa tariffa è del 5%.
    3. Alloggio e piano tariffario: seleziona le tipologie di alloggio e i piani tariffari a cui verrà applicata la promozione. I prezzi e le condizioni del piano tariffario di riferimento rimarranno invariati, ma le date, le restrizioni e i canali potrebbero venire sovrascritti dalla promozione.
    4. Date attive: seleziona le date in cui la promozione sarà attiva e le date per cui è possibile prenotare gli alloggi. Puoi anche decidere di disattivare la promozione per date e giorni della settimana specifici in base alle tue esigenze (fino a 30 giorni all’anno in totale).
    5. Altri parametri: puoi personalizzare ulteriormente la promozione impostando la durata minima del soggiorno e le condizioni non rimborsabili.

    Tieni presente che questo è un procedimento generale valido per la maggior parte dei provider, ma potrebbero esserci delle differenze in alcuni passaggi. Contatta il tuo provider per avere istruzioni più dettagliate ed eventualmente far aggiungere o modificare dei passaggi, in modo da poter gestire le tariffe per Paese in modo più efficace.

    Se desideri impostare offerte o promozioni nell’extranet, puoi trovare maggiori informazioni qui.

Come creare Tariffe per i dispositivi mobili dal tuo channel manager

Ricevi fino al 22% di prenotazioni in più da mobile offrendo tariffe speciali per i dispositivi mobili. Queste tariffe possono anche aiutarti a raggiungere gli utenti di specifiche fasce di età, che tendono a prenotare più spesso dal telefono.

  • Le Tariffe per i dispositivi mobili sono tariffe speciali scontate, visibili solo accedendo dalla nostra app o dalla versione mobile del sito. Puoi usare le tariffe per i dispositivi mobili per ricevere fino al 22% di prenotazioni in più da mobile.

    La maggior parte delle prenotazioni sulla nostra piattaforma sono effettuate da dispositivi mobili, quindi offrire questo tipo di tariffa ti aiuta a raggiungere un grande gruppo di potenziali ospiti. 

    Se offri una tariffa per mobile, la tua struttura verrà contrassegnata da un’etichetta speciale nei risultati di ricerca, nella pagina della struttura stessa e durante il processo di prenotazione. Abbiamo scoperto che tutte queste opportunità aiutano a migliorare la tua conversion tra gli utenti sui dispositivi mobili. Le tariffe per i dispositivi mobili sono attive tutto l'anno e puoi scegliere un massimo di 30 date da escludere dall’offerta.

    Queste tariffe si applicano a tutti gli alloggi e i piani tariffari. Lo sconto si aggiunge agli eventuali sconti Genius e alle altre promozioni che hai impostato, a eccezione delle tariffe per Paese.

    Per saperne di più su come impostare le Tariffe per i dispositivi mobili, dai un’occhiata alla pagina Soluzioni.

  • Puoi scegliere tu quanto sconto offrire, partendo da almeno il 10%: per risultati migliori ti consigliamo uno sconto del 15%. Offriremo questo sconto solo sulla nostra app e sul nostro sito mobile.

    Attivando le tariffe per i dispositivi mobili sia sulla nostra app che sul sito mobile, puoi raggiungere il 30% in più di potenziali ospiti rispetto alla sola app. Il targeting degli utenti dei dispositivi mobili è più importante che mai, poiché un numero crescente di viaggiatori utilizza questi dispositivi sia quando pensa ai viaggi futuri che quando prenota spontaneamente.

  • Puoi creare una Tariffa per dispositivi mobili in completa autonomia dal tuo channel manager, tenendo a mente questi 5 aspetti:

    1. Target: le Tariffe per i dispositivi mobili non sono offerte pubbliche, bensì sono accessibili solo agli utenti che prenotano da dispositivi mobili Android o iOS, tramite l'app di Booking.com o accedendo alla versione web mobile di Booking.com.
    2. Sconto: decidi la percentuale di sconto che vuoi applicare rispetto a un piano tariffario già esistente. Tieni presente che lo sconto minimo da offrire su questa tariffa è del 10%.
    3. Alloggio e piano tariffario: seleziona le tipologie di alloggio e i piani tariffari a cui verrà applicata la promozione. I prezzi e le condizioni del piano tariffario di riferimento rimarranno invariati, ma le date, le restrizioni e i canali potrebbero venire sovrascritti dalla promozione.
    4. Date attive: seleziona le date in cui la promozione sarà attiva e le date per cui è possibile prenotare gli alloggi. Puoi anche decidere di disattivare la promozione per massimo 30 giorni all’anno, escludendo particolari date o giorni della settimana.
    5. Altri parametri: puoi personalizzare ulteriormente la promozione impostando la durata minima del soggiorno e le condizioni non rimborsabili.

    Se stai cercando di impostare offerte o promozioni nell’extranet, puoi trovare maggiori informazioni qui.

    Tieni presente che questo è un procedimento generale valido per la maggior parte dei provider, ma potrebbero esserci delle differenze in alcuni passaggi. Contatta il tuo provider per avere istruzioni più dettagliate ed eventualmente far aggiungere o modificare dei passaggi, in modo da poter gestire le Tariffe per i dispositivi mobili in modo più efficace.

Combinare gli sconti di diversi piani tariffari e promozioni

Per aiutarti ad avere una strategia tariffaria efficace e a ottimizzare la tua occupazione, ti proponiamo diversi tipi di prodotti di pricing. Eccoli nel dettaglio:

  • Prodotti di base: piani tariffari (con le relative personalizzazioni)
  • Prodotti premium: programma Genius, programma Partner Preferiti e tariffe dedicate (per Paese e per i dispositivi mobili)
  • Prodotti reattivi: offerte in catalogo (Offerta Base, Prenota Prima e Last Minute)

In alcuni casi è possibile combinare gli sconti di questi prodotti, ovvero i clienti possono cumularli. Per maggiori dettagli sui nostri prodotti e su quando usarli, dai un’occhiata a tutte le nostre soluzioni di pricing.

  • Combiniamo i prezzi in modo tale da attirare diversi tipi di clientela, garantendo quindi il miglior prezzo e quante più prenotazioni possibile per i partner come te. Questi clienti sono preziosi per la tua attività per vari motivi (per esempio i Genius tendono a cancellare di meno), quindi quelli che usufruiscono di sconti combinati possono rappresentare un valore aggiunto molto importante. Questi sconti possono produrre ottimi risultati anche in termini di conversion e occupazione.

    Le promozioni combinate sono soggette a 2 regole:

    1. Le tariffe dedicate non possono essere combinate tra loro, ma solo con altre offerte in catalogo. Ad esempio, le Tariffe per i dispositivi mobili non possono essere combinate con le Tariffe per Paese ma con un’Offerta Base, Prenota Prima o Last Minute sì.
    2. Le Offerte in catalogo non possono essere combinate tra loro, ma solo con tariffe dedicate. Ad esempio, l’Offerta Base non può essere combinata con un’Offerta Prenota Prima o Last Minute, ma con una Tariffa per Paese o per dispositivi mobili sì.

    Nel combinare diverse tariffe si applicano le seguenti regole:

    • I prezzi di base possono essere combinati sia con i prodotti Genius e le tariffe dedicate, sia con le Offerte in catalogo.
    • All'interno di Genius, puoi combinare diversi sottoprodotti Genius. Tuttavia, come prodotto di pricing in sé, Genius può essere combinato con altri prodotti nello stesso modo, indipendentemente dallo sconto Genius che hai impostato. Consulta questa pagina della sezione Soluzioni per sapere di più sul programma Genius e sui suoi sottoprodotti.
    • Anche il Programma Preferiti è un prodotto di pricing, che però non genera promozioni o sconti per i clienti. Per questo non si combina con altri prodotti e non influisce sul prezzo finale pubblicato sulla piattaforma. La commissione prevista per i Preferiti viene calcolata in base al prezzo finale mostrato ai clienti, che può essere inferiore se questi hanno diritto a uno sconto.
  • Gli sconti combinati non vengono sommati per creare uno sconto maggiore, ma vengono applicati in sequenza. Ad esempio, prendiamo una tariffa base di 100 €:

    • Prima di tutto viene applicato lo sconto Genius del 10%, e otteniamo un prezzo scontato di 90 € (100 € meno il 10%)
    • Al nuovo prezzo di 90 € viene sottratto il 10% della Tariffa per Paese, e otteniamo il prezzo finale di 81 € (90 € meno il 10%)
    • 81 € è quindi il prezzo finale che viene mostrato all’utente e sul quale poi viene calcolata la commissione

Hai trovato utile questo articolo?