IVA sulle fatture delle commissioni in Albania: Domande frequenti

Aggiornato 7 mesi fa | 5 min. di lettura
Salva

Se disponi di una registrazione IVA albanese, ma non ci hai ancora fornito il tuo numero di identificazione fiscale albanese (“NUIS”), una conferma della registrazione ai fini IVA e data/copia dell'attestazione della registrazione IVA, ti invitiamo a farlo entro il 31 ottobre 2023. Le indicazioni per farlo sono riportate di seguito.

 

In linea con le norme albanesi in materia di IVA, stiamo cambiando la modalità di applicazione dell'IVA albanese alle fatture delle commissioni inviate alle strutture partner in Albania. Desideriamo fornirti quante più informazioni possibili per supportarti e aiutarti a comprendere cosa fare in seguito. In questo articolo troverai alcune delle informazioni più pertinenti su tali variazioni, oltre alle risposte alle domande più comuni.


Che cosa cambia e quale effetto ha sulla tua attività

  • A partire dal 1° novembre 2023, in conformità con la legge albanese sull'IVA 92/2014, applicheremo l'IVA alle fatture delle commissioni che inviamo alle strutture partner albanesi che non ci hanno fornito un numero di identificazione fiscale («NUIS»), una conferma della registrazione ai fini IVA e data/copia dell'attestazione della registrazione IVA.

    In caso di applicazione dell'IVA, il relativo importo sarà versato integralmente alle autorità fiscali albanesi. Tale condizione non ha effetto sull'IVA applicata ai clienti sul prezzo del loro soggiorno presso una struttura ricettiva e riguarda solo le fatture delle commissioni che inviamo alle strutture partner.

  • In quanto titolare di una struttura partner in Albania, a te e alla tua struttura ricettiva si applica uno degli scenari seguenti:

    ●      Se ci fornisci un numero di identificazione fiscale (“NUIS”), una conferma della registrazione ai fini IVA e data/copia dell'attestazione della registrazione IVA, non applicheremo l'IVA alle fatture delle commissioni che ti invieremo. Rimarrai invece responsabile di dichiarare qualunque imposta IVA dovuta alle autorità fiscali albanesi per tuo conto.

    ●      Se non sei registrato ai fini IVA e/o non fornisci il tuo numero di identificazione fiscale, una conferma della tua registrazione ai fini IVA e data/copia dell'attestazione della registrazione IVA, applicheremo l'IVA del 20% alle fatture delle commissioni che ti invieremo a partire dal 1° novembre 2023. Verseremo l'IVA alle autorità fiscali albanesi per intero. Tieni presente che, anche se non sei registrato ai fini IVA, sei obbligato a fornire il tuo numero di identificazione fiscale per consentirci di essere conformi alla legislazione albanese in materia di IVA.

    ●      Se non fornisci il tuo numero di identificazione fiscale, non confermi la tua registrazione ai fini IVA e non fornisci data/copia dell'attestazione della registrazione IVA, applicheremo comunque l'IVA del 20% alle fatture delle commissioni che ti invieremo a partire dal 1° novembre 2023. Tuttavia, non potrai dichiarare le spese per le commissioni come deducibili dalle tasse e inoltre non potrai recuperare l'IVA a monte o spenderla a fini fiscali. Verseremo l'IVA alle autorità fiscali albanesi per intero.

    Se hai necessità di aggiornare i tuoi dati relativi all'IVA registrati presso di noi, vedi la sezione 2 di questo articolo per istruzioni.

Cosa devi fare?

  • Ti preghiamo di fornirci le informazioni richieste entro il 31 ottobre 2023. Ecco come:

    1. Accedi all'extranet
    2. Clicca su Contabilità
    3. Clicca su Informazioni sulla partita IVA o su Impostazioni contabilità, poi su Dati IVA e quindi su Modifica dati
    4. Inserisci il tuo numero di identificazione fiscale
    5. Conferma di essere un'impresa registrata o un'impresa individuale
    6. Seleziona “” / “No” per confermare di avere una partita IVA
    7. Carica l'attestazione della registrazione IVA
    8. Clicca su Salva

Capire i numeri di identificazione fiscale

  • Un numero di identificazione fiscale viene rilasciato ad aziende e privati. Quando viene rilasciato a persone giuridiche, si chiama NUIS (“Number Unique for the Identification of Subjects”). Quando viene rilasciato a privati si chiama Numero Personale. Per le aziende, la prima lettera del NUIS si riferisce al decennio di registrazione (anche l'altra lettera si riferisce alla data di registrazione). Per i privati, il numero personale indica l'anno di nascita, ad esempio A12345678B.

  • L'avere ottenuto un numero di identificazione fiscale non significa essere automaticamente registrati ai fini IVA. Per ottenere una registrazione IVA, ti consigliamo di contattare il tuo consulente fiscale. Tuttavia, per informazioni generali sulle registrazioni IVA in Albania, puoi fare riferimento al sito web dell'Autorità fiscale (www.tatime.gov.al).

  • Dopo aver completato la registrazione ai fini IVA, potrai ottenere un'attestazione dal portale e-albania a conferma del tuo stato di registrazione per l'IVA a questo link. Richiediamo una copia di questa attestazione per convalidare il tuo numero di identificazione fiscale e la tua registrazione IVA.

  • Se non ci fornisci tutte queste informazioni, applicheremo l'IVA del 20% alle fatture delle commissioni che ti invieremo a partire dal 1° novembre 2023. Dovrai pagarci l'importo totale di ogni fattura, ovvero l'importo della commissione e quello dell'IVA. Verseremo l'IVA alle autorità fiscali albanesi per intero.

  • Inizieremo ad applicare l'IVA a partire dal 1° novembre 2023 alle fatture delle commissioni che inviamo alle strutture partner albanesi che non ci hanno fornito un numero di identificazione fiscale, una conferma della registrazione ai fini IVA e data/copia dell'attestazione della registrazione IVA. Tali fatture saranno riferite alle prenotazioni con check-out degli ospiti effettuato nell'ottobre del 2023.

  • Dopo il 1° novembre 2023, se ricevi una fattura delle commissioni che include l'IVA ma ritieni di averci fornito le informazioni sopra indicate, verifica nell'extranet che le informazioni fornite siano state salvate. Per effettuare questa operazione, segui le istruzioni disponibili nella sezione 2 di questo articolo.

    Se ci hai fornito tutte le informazioni, ci scusiamo per eventuali problemi e saremo lieti di correggere l'errore accreditando la fattura delle commissioni errata ed emettendo una fattura corretta senza IVA. Per richiederci la correzione, contesta la fattura originale seguendo le istruzioni disponibili in questo articolo.

  • Quando ci fornisci il tuo numero di identificazione fiscale, ti chiederemo se sei registrato ai fini IVA in Albania. In caso affermativo, ti chiederemo di comunicare la data di registrazione IVA e di caricare l'attestazione di registrazione IVA.

  • Sì, se non hai effettuato la registrazione IVA, l'IVA applicata alle fatture delle commissioni da noi inviate potrebbe rappresentare un costo aggiuntivo per te.

  • Dopo aver completato la registrazione IVA, forniscici una copia dell'attestazione di registrazione IVA seguendo le istruzioni nella sezione 2 di questo articolo. Fino ad allora, continueremo ad applicare l'IVA alle fatture delle commissioni da noi inviate. Quando ci fornisci una conferma della registrazione ai fini IVA e data/copia dell'attestazione della registrazione IVA, smetteremo il prima possibile di applicare l'IVA alle fatture delle commissioni che ti invieremo. Potresti diventare responsabile della dichiarazione di qualunque imposta IVA dovuta alle autorità fiscali albanesi per tuo conto.

  • Nel caso in cui tu disponga di una registrazione IVA, è della massima importanza che tu ci fornisca le informazioni richieste. Così facendo, eviteremo di addebitare l'IVA albanese sulla nostra commissione nei casi in cui in effetti non dovremmo farlo. Tuttavia, se non è stato possibile fornirci le informazioni richieste in tempo, ma lo farai in seguito, correggeremo l'IVA che non avremmo dovuto addebitare con l'emissione di una o più note di credito. Naturalmente, lo faremo solo nel caso in cui ci venga fornita la prova che avevi una registrazione IVA per il periodo applicabile.

Altre domande

  • Troverai la nostra partita IVA nelle fatture delle commissioni da noi inviate.

  • Visita il sito web dell'Autorità fiscale (www.tatime.gov.al) per maggiori informazioni.

  • Sì, attualmente siamo registrati per l'IVA in Albania. Di conseguenza, applicheremo l'IVA alle nostre fatture delle commissioni laddove richiesto, in conformità con la normativa albanese in materia di IVA, e verseremo l'importo totale dell'IVA alle autorità fiscali albanesi.

    Ricorda che Booking.com è una società olandese e la registrazione della partita IVA in Albania è separata dai nostri obblighi di versare altre imposte nei Paesi Bassi.

  • Per ulteriori domande sui tuoi obblighi fiscali, ti invitiamo a contattare il tuo consulente fiscale o commercialista di fiducia. Sfortunatamente, non possiamo fornire indicazioni sugli obblighi fiscali specifici tuoi o della tua struttura.

Hai trovato utile questo articolo?