Aggiungere e modificare le condizioni di cancellazione

Updated 1 mese fa | 2 min. di lettura
Salva

Impostare le condizioni di cancellazione ti consente di far sapere ai clienti cosa aspettarsi se cancellano o modificano la prenotazione e ti protegge anche da potenziali perdite di guadagno. Ci sono due cose semplici che puoi fare per gestire le cancellazioni in modo da rispondere alle esigenze del tuo business:


Come aggiungere le condizioni di cancellazione

Maybe you’ve got instructions? Then use a numbered list. But don’t forget to check the extranet to make sure your instructions line up with what’s actually in there:

  1. Vai alla sezioneStruttura nell’extranet e clicca su Condizioni.
  2. Clicca sul pulsante Modifica sotto al tipo di condizione che vuoi impostare o modificare.
  3. Modifica le impostazioni della condizione: a. Puoi specificare se c’è un periodo in cui è possibile cancellare gratuitamente, e il preciso intervallo di tempo in cui il cliente può farlo prima della data di arrivo. b. Puoi anche specificare quanto sarà addebitato all’ospite in caso di cancellazione o mancata presentazione.
  4. Clicca su Salva quando hai finito. Questa impostazione si applicherà alle prenotazioni future.

Aggiungere o modificare le condizioni di cancellazione per tariffe specifiche

Dopo aver creato una nuova condizione, devi collegarla a una tariffa per attivarla sulla tua pagina di Booking.com:  

  1. Vai alla sezione Tariffe e disponibilità.
  2. Clicca su Piani tariffari e poi su Modifica sotto alla tariffa a cui vorresti collegare la nuova condizione.
  3. Sotto Quali condizioni di cancellazione vorresti applicare a questo piano tariffario?, seleziona la nuova condizione che hai creato.
  4. Clicca su Rivedi per verificare che le informazioni siano accurate.

Clicca su Attiva piano tariffario o su Attiva il piano tariffario per terminare.

Hai trovato utile questo articolo?