Come impostare condizioni, camere, prezzi e servizi per i bambini

Aggiornato 16 hours fa
Save

Le famiglie sono tra i maggiori fruitori del nostro sito. In media, soggiornano più a lungo e prenotano con più probabilità rispetto ad altri segmenti, come le coppie o i viaggiatori singoli. Ma hanno anche esigenze diverse, e spesso passano molto tempo a confrontare le strutture, prima di prenotare.

Il modo in cui mostriamo una struttura e una camera alle famiglie e l’eventuale visualizzazione delle tariffe per i bambini su Booking.com dipendono da 3 componenti: condizioni, camere e prezzo. Se imposti le tariffe per i bambini, le famiglie possono vedere i prezzi e le informazioni importanti per una determinata camera o unità sulla pagina della tua struttura.

Attiva le tariffe per bambini


In questo articolo:

 


Impostare le condizioni per accettare i bambini

Puoi stabilire se la tua struttura non accetta bambini oppure se li accetta solo da una certa età in su. Ecco come fare:

1. Accedi all’extranet

2. Clicca su Struttura e poi su Condizioni

3. Nella sezione Bambini e letti supplementari, clicca sul pulsante Modifica, che trovi sotto Condizioni e tariffe per i bambini

4. Seleziona oppure No per indicare se accetti minori di 18 anni

5. Se vuoi, puoi selezionare l'età minima che i bambini devono avere per essere ammessi in struttura

6. Clicca su Salva.


Modificare l’occupazione per includere i bambini

Puoi impostare il numero massimo di bambini e adulti che possono soggiornare, e l’occupazione massima totale per ciascun alloggio. 

Per esempio, immagina che la tua camera doppia sia impostata per un massimo di 2 adulti e 2 bambini, ma con un’occupazione massima di 2 persone. In questo caso, nella camera sarebbe consentito il soggiorno solo di 2 adulti, oppure di 1 adulto e 1 bambino, ma non di 2 adulti e 2 bambini.

L’occupazione normale che imposti di solito è per gli ospiti che dormono nei letti già presenti nell’alloggio, quindi non dovrebbe riguardare gli ospiti che dormono nelle culle o nei letti aggiuntivi.

Ti spieghiamo brevemente come modificare l’occupazione degli alloggi:

  1. Accedi all’extranet
  2. Clicca su Struttura e poi su Condizioni
  3. Nella sezione Bambini e letti supplementari, clicca sul pulsante Modifica, che trovi sotto Condizioni e tariffe per i bambini
  4. Sotto Occupazione, clicca sul nome della camera o unità per cui vuoi modificare il numero di persone ammesse 
  5. Nella sezione Opzioni letto e occupazione, sotto Occupazione, seleziona il numero massimo di adulti e bambini che possono soggiornare nella camera o unità
  6. Clicca su Continua

Consiglio: se intendi cambiare l’occupazione per più camere, puoi modificare direttamente l’occupazione per l’intera struttura nella pagina dell’extranetCondizioni, occupazione e tariffe per i bambini.


Attivare le tariffe per bambini

Puoi creare fino a un massimo di 3 tariffe diverse per i bambini, in base alle varie fasce d’età. Queste tariffe si applicano soltanto ai bambini che dormono nei letti già presenti nell’alloggio (e non alle culle o ai letti supplementari). Oppure, puoi specificare le fasce d’età per cui è previsto il soggiorno gratuito. 

Queste tariffe si applicano soltanto agli alloggi configurati con l’occupazione per i bambini. Se ancora non lo hai fatto, dovrai modificare l’occupazione per includere i bambini. Puoi anche offrire culle, lettini e letti supplementari in un’altra sezione dell’extranet. 

Come impostare una tariffa per i bambini:

  1. Accedi all’extranet
  2. Clicca su Struttura e poi su Condizioni
  3. Nella sezione Bambini e letti supplementari, clicca sul pulsante Modifica, che trovi sotto Condizioni e tariffe per i bambini
  4. Nella sezione Tariffe bambini, scegli l’età minima e massima a cui applicare i prezzi ridotti, e seleziona il prezzo che vuoi far pagare
  5. Se serve, clicca su Aggiungi un’altra tariffa
  6. Clicca su Salva.

Offrire culle, lettini e letti supplementari

Culle, lettini e letti in più sono opzioni comode e flessibili per il soggiorno dei tuoi ospiti. Ricorda sempre che l’occupazione nei letti aggiuntivi o nelle culle e relativi prezzi non sono mostrati né inclusi nelle tariffe standard in fase di prenotazione del cliente. 

Qui sotto puoi vedere come offrire culle, lettini e letti extra: 

  1. Accedi all’extranet
  2. Clicca su Struttura e poi su Condizioni
  3. Nella sezione Bambini e letti supplementari, clicca su Modifica nel riquadro Specifiche su culle e letti supplementari
  4. Sotto a Condizioni per culle e letti supplementari, seleziona il numero massimo di culle e letti supplementari che puoi mettere a disposizione in ciascuna camera o unità
  5. Poi, puoi decidere quanto far pagare per culle e letti extra in base alla fascia d’età, nelle sezioni Condizioni per le culle e Condizioni per i letti supplementari
  6. Clicca su Salva.

Consiglio: prima di salvare, puoi vedere un’anteprima di come appariranno le condizioni nella sezione che trovi in fondo alla paginaSpecifiche su culle e letti supplementari.

Cosa pensi di questa pagina?