Benessere degli animali

Scritto in collaborazione con la World Animal Protection

Updated 4 mesi fa
Salva

In quanto partner di Booking.com, probabilmente sei già in linea con i nostri Standard sul benessere degli animali. Questi principi riflettono il nostro impegno a rendere il benessere degli animali una priorità nelle esperienze di viaggio dei nostri utenti. In questa sezione vedremo questo argomento nel dettaglio, analizzando le buone pratiche, gli esempi negativi e i motivi per cui pensare al benessere degli animali è fondamentale, anche per la redditività a lungo termine del nostro settore.

Stare a contatto con l'incredibile diversità della fauna selvatica che il pianeta offre può arricchire notevolmente l’esperienza di viaggio. Ma purtroppo molte attrazioni e attività turistiche causano la violazione dei diritti degli animali, e in molti casi si traducono in abusi e atti di crudeltà. Un tipo di attrazione turistica particolarmente problematica è quella che consiste nell'intrattenimento che coinvolge la fauna selvatica, e che consente alle persone di stare a stretto contatto di animali selvatici o di vederli esibire. Spesso queste attività prevedono situazioni stressanti per gli animali o meccanismi che li incoraggiano ad adottare comportamenti innaturali o pericolosi.

Per benessere degli animali si intende, in generale, il trattamento di esseri non umani in cattività e allo stato selvatico, e l'impatto che questo ha sul loro benessere fisico e mentale. Vale per ogni tipo di animale in ogni contesto, dagli elefanti in Thailandia e le tartarughe marine nel Mediterraneo, ai gatti di un ostello di Tel Aviv e alle anatre di Central Park.  

Per capire questo argomento nel dettaglio, è necessario fare riferimento al modello “Five Domains”, basato sulle “Five Freedoms”, ovvero le cinque libertà necessarie per la tutela del benessere degli animali. Il modello delinea le cinque dimensioni fondamentali da garantire a un animale per soddisfare le sue esigenze. È importante ricordare che i bisogni degli animali selvatici possono essere soddisfatti pienamente solo nel loro ambiente naturale.  

 

Five Freedoms Five Domains
1. Libertà dalla fame o dalla sete 1. Nutrizione: fattori che comportano l'accesso dell'animale ad acqua e cibo sufficienti, equilibrati, variegati e puliti.
2. Libertà di avere un ambiente fisico adeguato 2. Ambiente: fattori che permettono all’animale di vivere in un ambiente adeguato (temperatura, substrato, spazio, aria, odore, rumore e prevedibilità).
3. Libertà da dolore, lesioni o malattie 3. Salute: fattori che permettono all’animale di vivere in buona salute e di avere una buona forma fisica, attraverso l'assenza di malattie, lesioni e menomazioni.
4. Libertà di manifestare le proprie caratteristiche comportamentali specie-specifiche 4. Comportamento: fattori che forniscono stimoli ambientali vari, nuovi e coinvolgenti (input sensoriali, esplorazione, foraggiamento, legame, gioco, ritirata, ecc.).
5. Libertà dalla paura e dall'angoscia 5. Stato mentale: offrendo situazioni positive nei precedenti quattro domini funzionali, lo stato mentale dell'animale dovrebbe beneficiare di stati prevalentemente positivi (per es. piacere, benessere, vitalità), riducendo gli stati negativi (per es. paura, frustrazione, fame, dolore, noia).
Perché il benessere degli animali è così importante

Il benessere degli animali rientra nel nostro impegno alla sostenibilità, non solo per il rispetto delle altre creature viventi, ma anche perché incide sulla redditività a lungo termine del settore dei viaggi e dell'ospitalità. Noi di Booking.com pensiamo che sia nostra responsabilità garantire che il settore non abbia un impatto negativo sul pianeta e sui suoi abitanti, e che la bellezza del mondo sia tutelata per le generazioni future. Per questo i nostri standard per il benessere degli animali sono importanti nella scelta delle persone con cui collaboriamo.

Se ci sono animali nella tua struttura od organizzi attività turistiche che coinvolgono animali, è fondamentale che queste esperienze non compromettano il benessere degli animali in questione. Il nostro settore ricopre un ruolo fondamentale nella continuazione del turismo e dell'intrattenimento a contatto con la fauna selvatica, quindi abbiamo i presupposti per creare un cambiamento positivo.

Gli ambienti in cui viviamo, e che attirano turisti da tutto il mondo, sono essenziali per le altre specie che li abitano. Collaborando per tutelare il benessere degli animali, possiamo garantire che questi ambienti durino nel tempo.

Image
Turtle
Quattro vantaggi di dare priorità al benessere degli animali

1. Garantire entrate future

Poter vedere animali diversi continuerà a essere un aspetto emozionante del viaggio. Secondo un nostro sondaggio del 2019, l'81% dei viaggiatori in tutto il mondo pensa che poter esplorare un paesaggio naturale eccezionale sia un fattore chiave nella scelta della destinazione, e la presenza di animali indigeni incide direttamente su questa esperienza. Anche chi viaggia tende a informarsi e a preoccuparsi sempre di più per il benessere degli animali. Da un sondaggio del 2019 di Kantar TNS è emerso che, per l'85% dei turisti, i tour operator dovrebbero evitare attività che causano sofferenza agli animali selvatici.

Con standard chiari sul benessere degli animali, metti la tua attività nelle condizioni di essere leader del mercato. Secondo lo stesso sondaggio di Kantas TNS, il 64% dei viaggiatori ha affermato che non utilizzerebbe un tour operator se sapesse che ha promosso l'uso di animali selvatici a scopo di intrattenimento, mentre il 79% di chi ha assistito a crudeltà sugli animali ha dichiarato che pagherebbe di più per un’esperienza se sapesse che gli animali non soffrono.  

2. Salvaguardare la tua reputazione

Chi viaggia ha a cuore la salute degli animali e racconta le proprie esperienze negative. Le persone che assistono a casi di crudeltà sugli animali condividono sempre più queste vicende online, anche avviando campagne per combattere le cattive pratiche viste durante il viaggio. Grazie ai social media e ad altri forum pubblici, queste cause ricevono più visibilità che mai. Per questo, adottare degli standard per il benessere degli animali è un investimento a lungo termine nella reputazione del tuo marchio.  

3. Contribuire a un'economia turistica resiliente e responsabile

Oggi il fatto che la nostra esistenza dipenda dalla natura può essere meno palese, ma è ancora così. Spesso è un aspetto poco evidente, come nel caso dei castori che creano le zone umide che riforniscono le falde d'acqua dolce. In altre situazioni, il delicato rapporto tra gli esseri umani e il mondo naturale è lampante, come nel caso del COVID-19.

Il mancato equilibrio dell’ambiente che ci circonda ha un impatto inevitabile sulle nostre vite, quindi è nel nostro interesse proteggere gli animali selvatici e i loro habitat naturali. La salvaguardia di questi ecosistemi contribuisce a proteggere il futuro dei luoghi in cui viviamo e lavoriamo. Assumendoci questa responsabilità, supportiamo la resilienza del settore dei viaggi e dell'ospitalità.  

4. Promuovere comportamenti che tutelano la salute umana

La salute e il benessere degli esseri umani, degli animali e degli ecosistemi sono interconnessi. Circa il 60% di tutte le malattie che attualmente colpiscono l'essere umano e il 75% delle malattie emergenti sono zoonotiche, ovvero causate da agenti patogeni che passano dagli animali all'essere umano. Il rispetto degli standard per il benessere degli animali è quindi più di un semplice imperativo morale ed economico. Mantiene le persone al sicuro riducendo drasticamente l'insorgenza e la diffusione di malattie infettive. Eliminare gradualmente l’impiego della fauna selvatica in cattività a scopo di intrattenimento contribuisce fortemente al raggiungimento di questo obiettivo.

Image
Elephant
Come iniziare a dare priorità al benessere degli animali

Creare una politica per il benessere degli animali  

Il modo migliore per iniziare a mettere a fuoco il benessere degli animali è integrare questa priorità nella missione e nella visione della tua attività. Creare una politica per il benessere degli animali rende concrete le tue intenzioni, offrendo al tuo team e alle persone con cui collabori linee guida chiare su cosa fare e cosa non fare. La World Animal Protection offre un toolkit che può aiutarti a creare,valutare e migliorare latua politica per il benessere degli animali ( vedi Appendice 2).  

Controlla i tuoi fornitori e le persone con cui collabori  

Con una politica chiara in atto, puoi iniziare a valutare le tue attuali collaborazioni secondo le tue linee guida. I tuoi fornitori soddisfano gli standard delineati nella tua politica per il benessere degli animali? Come migliorare? Puoi iniziare, per esempio, eliminando gradualmente le attività di intrattenimento che prevedono l’impiego di fauna selvatica, e iniziare a offrire attività turistiche responsabili.  

Aiuta i tuoi ospiti a comprendere l’importanza del benessere degli animali  

Gli ospiti hanno la tua stessa responsabilità. Proponendo loro esperienze sostenibili e animal-friendly, contribuisci a tutelare l’ambiente che ti circonda. Puoi affiggere cartelli o condividere volantini sul turismo responsabile a contatto con la fauna selvatica, per contribuire a guidare il loro comportamento, durante il soggiorno e nei viaggi futuri.

Condividi le tue scelte sostenibili

Hai controllato che nella tua struttura nessuno raccolga, consumi, venda, esponga o interagisca con animali selvatici? Puoi comunicarlo ai viaggiatori attraverso la nostra piattaforma.

Aggiorna i tuoi servizi

Scopri le nostre altre guide sulla sostenibilità:

Image
Reducing food waste

Ridurre lo spreco alimentare

Circa un terzo del cibo prodotto per il consumo umano va perso o sprecato. I costi relativi al cibo possono essere significativi, per questo ridurre gli sprechi alimentari può portare un grande beneficio sia in termini di risparmio sia a livello ambientale.

Scopri come

Image
Energy consumption

Ridurre il consumo di energia e utilizzare fonti rinnovabili

Il riscaldamento globale è sempre più veloce e ha un forte impatto sull’ecologia e sull’economia. Per questo le fonti e l’efficienza energetiche sono prioritarie per la sostenibilità. Ma ridurre il consumo di energia e passare a fonti rinnovabili non va solo a vantaggio del pianeta. Può anche ridurre i costi operativi.

Scopri come iniziare

Image
Reducing plastic consumption

Ridurre l’utilizzo di plastica

Ora è più facile e importante che mai eliminare la plastica dalla tua struttura. La plastica impiega anni a decomporsi e danneggia la fauna selvatica e l'ambiente. Questa guida ti mostrerà come proteggere entrambi riducendo il consumo di plastica.

Come iniziare?

Hai trovato utile questo articolo?