Approfitta al meglio dell’alta stagione

Come trarre il massimo vantaggio da Booking.com nel periodo più impegnativo dell’anno

1. Sfrutta al meglio l’extranet

Se hai registrato da poco la tua struttura su Booking.com, come prima cosa, assicurati che sia prenotabile online (usiamo la dicitura aperta/prenotabile). Puoi controllarlo direttamente dal tuo calendario.

Se la struttura non è aperta/prenotabile, potrebbe non essere stata verificata ufficialmente la sua posizione. Eseguiamo questa operazione come misura anti-frode, per cui controlliamo la posizione fisica di tutte le nostre strutture prima di promuoverle ai clienti.

Dall’extranet gestisci tutte le attività relative a Booking.com. Tramite questa piattaforma puoi:

Se vuoi che anche i tuoi colleghi e collaboratori abbiano accesso all’extranet di Booking.com, puoi creare account separati per loro. 

Non riesci ad accedere all’extranet? Vedi come reimpostare le credenziali.

CONSIGLIO: Se sei spesso lontano dal computer, gestisci le attività su Booking.com comodamente dall’app Pulse.

IMPORTANTE: Le prenotazioni su Booking.com sono a conferma immediata, quindi è importante prestare attenzione quando aggiorni la disponibilità. Se preferisci non accogliere ospiti in alcune date, blocca gli arrivi nel calendario.

2. Attira più ospiti grazie a una pagina accattivante

Per affrontare l’alta stagione al meglio è fondamentale distinguersi dagli altri. Uno dei modi migliori per farlo è assicurarsi che la pagina della struttura convinca i clienti a prenotare.

Ricorda che la pagina deve farti ricevere più prenotazioni, ma anche contenere informazioni accurate per evitare problemi con gli ospiti.

Leggi questi tre consigli su come impostare la pagina:

  • Fai in modo che tutte le informazioni sui servizi siano aggiornate, sia per quanto riguarda gli alloggi che la struttura in generale. Se sai che alcuni servizi piacciono particolarmente ai clienti, assicurati di fornirne una foto

  • Controlla di aver inserito le camere giuste (o altre unità) e indicato il nome corretto nel sistema

  • Verifica che i tuoi contatti siano corretti e aggiornati, soprattutto se ti occupi della nuova gestione/proprietà di una struttura che già collaborava con Booking.com.

È importante che tutte queste informazioni siano corrette, perché le usiamo per creare automaticamente la descrizione della tua struttura, e poi la traduciamo nelle lingue in cui è disponibile Booking.com. Per modificare la descrizione, devi aggiornare i servizi, le caratteristiche, le dotazioni degli alloggi, la posizione e le attrazioni in zona, e al resto ci pensiamo noi.

Importante: potrebbero volerci fino a 24 ore prima che la descrizione risulti aggiornata.

Per sapere quanto sono completi i contenuti della tua struttura, controlla il punteggio pagina. Questo passaggio è importante perché la descrizione e il punteggio pagina incidono sul posizionamento della tua struttura tra i risultati di ricerca del nostro sito. Più è alto il punteggio, più il tuo alloggio sarà messo in evidenza.

Il ranking su Booking.com è influenzato anche dal punteggio recensioni degli ospiti e dal punteggio risposte, che riflette la tempestività con cui solitamente rispondi ai messaggi degli ospiti. Se ti serve qualche consiglio su come comunicare in modo ottimale con i clienti, leggi il nostro articolo su come avere una comunicazione efficace prima del soggiorno.

CONSIGLIO: Per velocizzare la comunicazione con gli ospiti durante l’alta stagione, nell’extranet puoi creare messaggi automatici.

Hai innumerevoli opportunità per promuovere la tua struttura online. BookingSuite offre moltissime opzioni per alloggi di tutte le dimensioni, dagli hotel veri e propri agli appartamenti singoli. Puoi creare un sito web, applicare soluzioni tecnologiche per risparmiare tempo al check-in, accedere ai dati relativi alla domanda dei clienti nella tua zona, e tanto altro.

Infine, ricorda di venire incontro alle esigenze dei clienti che frequentano la tua struttura. Per esempio, molti ospiti non possono fare a meno della colazione durante il soggiorno. Cerca di identificare e soddisfare le necessità dei tuoi clienti.

3. Gestisci le aspettative degli ospiti

Affinché un soggiorno si riveli un’esperienza positiva sia per te che per gli ospiti, è importante che tutti abbiano ben chiaro cosa aspettarsi. Per fare in modo che i clienti abbiano le giuste aspettative sulla tua struttura, mantieni sempre aggiornate le condizioni, soprattutto quelle relative alla cancellazione e al pagamento. Ricorda di verificare tutti i punti indicati nelle condizioni! Queste informazioni sono le regole della tua struttura, quindi devono essere chiare sia per te che per gli ospiti.

RICORDA: Non devi gestire le restrizioni necessariamente dal computer. Grazie all’app Pulse, puoi impostare e aggiornare le restrizioni dal tuo dispositivo mobile.

Purtroppo a volte si verificano degli inconvenienti, che in alcuni casi possono danneggiare la tua struttura. Per prevenire queste situazioni e assicurarti che gli ospiti sappiano a quali conseguenze andrebbero incontro, è importante impostare le condizioni giuste riguardo al deposito cauzionale. Puoi anche chiedere ai clienti il pagamento anticipato.

4. Guadagna di più con offerte e promozioni

Una delle strategie più efficaci per ottenere buoni risultati è proporre il prezzo giusto ai clienti giusti e al momento giusto. Dato che la richiesta aumenta durante l’alta stagione, fornire delle offerte può rappresentare un vero valore aggiunto per la tua attività.

Nell’extranet è presente una vasta gamma di offerte e promozioni, tra cui le Offerte SuperSegrete e i servizi disponibili durante il soggiorno, come la colazione.

Come prima cosa, nell’extranet trovi una panoramica delle offerte che stai proponendo ai clienti.

Puoi anche creare piani tariffari e, se sei partner di Booking.com già da tempo, puoi persino copiare le tariffe da quelle dell’anno precedente.

La scelta delle offerte da proporre dipende dalla dimensione della struttura, dal periodo dell’anno e dai tuoi obiettivi. Per esempio, se aspiri a un aumento a breve termine delle visualizzazioni della tua pagina, puoi usare il Visibility Booster, mentre per migliorare la visibilità a lungo termine, puoi aderire al programma Preferiti, Genius o Genius Business.

Puoi usare anche offerte riservate a chi prenota in anticipo o last-minute.

Se utilizzi un channel manager e non vuoi accedere all’extranet di Booking.com, dovresti poter gestire le offerte dalla piattaforma che preferisci (a seconda del channel manager con cui lavori).

CONSIGLIO: Gestisci le tariffe ovunque ti trovi grazie a Pulse, l’app per i partner di Booking.com.

5. Stai sempre al passo con la contabilità

In quanto partner di Booking.com, riceverai le fatture relative alle prenotazioni recenti. È importante mantenere aggiornate tutte le prenotazioni, perché ti permette di pagare la giusta commissione per quel mese. Dovrai quindi segnare correttamente le mancate presentazioni e accertarti che nel sistema risultino gli eventuali aggiornamenti su prezzi e disponibilità.

Contattaci se dovessi individuare un errore in merito alle fatture, così indagheremo sulla questione.

Per quanto riguarda il pagamento delle fatture, la puntualità è fondamentale, altrimenti rischi che la tua struttura venga tolta provvisoriamente da Booking.com. In tal caso, una volta pagate le fatture in sospeso, la struttura tornerà online automaticamente.

Puoi aggiornare i tuoi dati bancari in qualsiasi momento e gestire la contabilità relativamente a più strutture. Inoltre, è importante conoscere le tasse locali che devi pagare in quanto host. Purtroppo non possiamo fornirti consulenza a tal riguardo, quindi devi contattare le autorità locali o il tuo consulente fiscale.

A seconda di dove ti trovi, potresti avere la possibilità di pagare la commissione in modo diverso: fai gestire a noi il pagamento dell’ospite e trasferiremo i guadagni dalle prenotazioni sul tuo conto bancario.

6. Ricorda che siamo sempre a tua disposizione

Lavorare con Booking.com ti permette di incontrare ospiti provenienti da tutto il mondo. Oltre ai viaggiatori, esiste un’enorme community di partner, che rappresenta una fantastica fonte di consigli, ispirazione e assistenza.

Per condividere le tue esperienze o semplicemente fare una domanda ad altri partner da tutto il mondo, vai alla nostra Partner Community

Per ottenere una risposta veloce alle domande più comuni, visita il Partner Help, con oltre 330 articoli personalizzati, in più di 24 lingue su argomenti di ogni tipo, tra cui:


 

Sappiamo che non è facile stare al passo con tutte le informazioni che condividiamo e con le opportunità che hai a disposizione in quanto partner di Booking.com. Questo succede soprattutto durante l’alta stagione.

Per aiutarti a trovare quello che cerchi durante il periodo più impegnativo dell’anno, ti offriamo una breve guida su come aumentare i guadagni, garantire agli ospiti esperienze indimenticabili e velocizzare le tue operazioni quotidiane.  

Booking.com ti augura una fantastica alta stagione!