Quali sono gli strumenti principali per aumentare la visibilità?

Aggiornato 2 mesi fa

Ti stai chiedendo come puoi migliorare il tuo posizionamento nel ranking di Booking.com? Per avere più visite sulla tua pagina e quindi più probabilità di ricevere prenotazioni, devi innanzitutto capire chi sono i tuoi ospiti, potenziali ed effettivi, e assicurarti che ci siano le basi per avere più visibilità, come un appropriato numero di alloggi disponibili e contenuti rilevanti.

Aggiorna il contenuto

Migliorare e consolidare il posizionamento organico su qualunque piattaforma può richiedere del tempo e, affinché questo avvenga, è fondamentale capire i bisogni e le preferenze degli ospiti per aumentare la visibilità, salire di posizione nel ranking di Booking.com, ed eventualmente adeguare la propria offerta.

Anche se lavori con noi già da un po’, assicurati che ci siano le basi per una maggiore visibilità e per aumentare le probabilità che i clienti scelgano proprio la tua struttura (ricevendo così più prenotazioni).

Scopri chi sono i tuoi potenziali ospiti e come arrivano sulla tua pagina

Ogni persona è unica, con preferenze e bisogni che possono cambiare nel tempo. Per questo motivo, l’algoritmo di Booking.com viene man mano ottimizzato per soddisfare le necessità sempre diverse degli ospiti durante la fase di ricerca, per aiutarti a raggiungere il giusto tipo di clientela.

La ricerca degli utenti può dividersi in 5 fasi:

  • Esplorazione: pensare a un viaggio e iniziare a vedere destinazioni, tipologie di strutture, prezzi, date e servizi particolari (per es. la piscina).
  • Confronto: una volta stabilite le proprie necessità, inizia la fase di confronto tra le varie sistemazioni disponibili, soppesando i pro e i contro in base alle varie preferenze.
  • Prenotazione: dopo aver scelto l’alloggio che corrisponde di più ai propri gusti, avviene la prenotazione.
  • Esperienza: l’esperienza di un ospite inizia nel momento in cui viene effettuata la prenotazione, e si conclude alla fine del soggiorno.
  • Valutazione: dopo il check, l’ospite esprime un parere sull’esperienza generale che ha vissuto durante il soggiorno. Ecco perché le recensioni sono un buon indicatore di come vengono percepiti la qualità e il servizio della tua struttura.

Funnel_-_travel_journey_ranking.png

Con lo strumento Informazioni sugli ospiti puoi conoscere meglio i tuoi clienti. Si trova nella sezione Analytics dell’extranet e comprende:

  • il Paese di provenienza degli ospiti
  • il dispositivo utilizzato (mobile o computer)
  • il motivo del viaggio (lavoro o svago)

Puoi usare queste informazioni per individuare opportunità extra di guadagno, ad esempio puoi creare una tariffa business o impostare prezzi specifici per ospiti provenienti da una determinata area geografica.

Ottimizza la performance e la competitività della tua struttura

Per avere un miglior tasso di conversion - ovvero il numero di ricerche o visualizzazioni della pagina che si trasformano in prenotazioni - è importante che la tua struttura sia visibile durante le diverse fasi di ricerca degli utenti.

La conversion è il principale indicatore della performance delle strutture sul sito, e il nostro algoritmo è ottimizzato a questo scopo. Ecco qualche consiglio per farti notare dai potenziali ospiti e migliorare la conversion:

Disponibilità

C’è un motivo per cui ti invitiamo sempre a caricare la disponibilità con almeno un anno di anticipo, e lo scoprirai quando vedrai arrivare tante prenotazioni da persone che preferiscono prenotare molto tempo prima.

Ancora non hai deciso le tariffe per l’anno prossimo? Non è un problema: nell’extranet c’è una funzione che ti permette di copiare le tariffe di quest’anno sul calendario dell’anno prossimo, così puoi prenderti tutto il tempo che ti serve per pensarci, senza però rischiare di perdere potenziali prenotazioni anticipate.

Una pagina accattivante

Per catturare l’attenzione dei potenziali ospiti durante la fase di ricerca e confronto con le altre strutture, devi fare in modo di avere quel qualcosa in più per attirare la loro attenzione. Come? È veramente semplice: bastano foto belle e di alta qualità, una descrizione completa della struttura e un elenco accurato di tutti i servizi che offri.

In questo modo, raggiungerai due obiettivi: aiuterai i clienti a capire se è proprio la tua struttura a soddisfare le loro esigenze e gestirai bene le loro aspettative qualora decidessero di prenotare da te. Nella sezione Struttura dell’extranet, il Punteggio pagina della struttura ti dice cosa puoi aggiornare e come migliorare da questo punto di vista.

Competitività

Non sorprende il fatto che le persone siano sempre alla ricerca del miglior rapporto qualità-prezzo, ed è per questo che quando cercano e confrontano le varie strutture valutano anche la spesa da affrontare.

Noi consigliamo sempre di optare per una strategia tariffaria in linea con le proprie necessità, ma cercando di offrire piani tariffari adatti ai vari tipi di clientela. Prova a immaginare quali opzioni potrebbero suscitare maggiore interesse: alcuni non possono fare a meno della colazione, mentre altri preferiscono pagare meno la stanza e prendere giusto un caffè al volo.

Dato che, a ogni modo, gli utenti tendono a confrontare sempre diverse opzioni prima di prenotare, è importantissimo che le tue tariffe siano competitive e in linea col mercato, e adeguate alla domanda che è in costante cambiamento.

Sempre nella sezione Analytics dell’extranet, la Dashboard Performance Prezzi monitora le tue tariffe online e include il Punteggio Qualità Prezzi, un utile indicatore della competitività. Più elevato sarà il tuo punteggio, più alto sarà il tasso di conversion, che può fare veramente la differenza nei risultati di ricerca.

Ma competitività non significa solo prezzi giusti. Anche le condizioni infatti giocano un ruolo altrettanto importante: riesci a rendere più flessibili le restrizioni e le condizioni di cancellazione? Questo ti permetterà di attirare ancora più ospiti.

Basi della visibilità: i nostri consigli principali

La disponibilità è senz’altro il primo fattore che contribuisce alla visibilità. Caricandola con 12 mesi di anticipo, con la giusta flessibilità a livello di restrizioni, sarà molto più probabile che la tua struttura compaia nei risultati di ricerca degli utenti.

Controlla la disponibilità della tua struttura

Oltre la prenotazione

Finora abbiamo visto gli elementi che contribuiscono a migliorare la tua visibilità nei risultati di ricerca, come il farsi trovare quando i clienti cercano una struttura, o l’avere tariffe e condizioni allettanti e competitive, e contenuti accurati e accattivanti.

Ma non finisce qui! Ricorda che sei tu a promuovere e a gestire l’immagine della struttura durante il soggiorno. Scrivere un messaggio personalizzato ed essere disponibile per eventuali domande può veramente fare la differenza nell’esperienza generale del cliente. A questo scopo, hai a disposizione i template, messaggi predefiniti che possono farti risparmiare tempo e semplificare la comunicazione con gli ospiti.

Nel lungo termine, gestire bene le aspettative dei clienti con i giusti contenuti e la giusta comunicazione ti aiuterà a ricevere recensioni sempre migliori, che a loro volta influenzeranno altri utenti, e così via. Molte persone infatti usano il punteggio dei giudizi per filtrare i risultati. Inoltre, è anche un bel gesto rispondere agli ospiti che hanno speso parte del loro tempo a scrivere un commento, sia esso positivo o critico. Dai un’occhiata ai nostri suggerimenti su come rispondere alle recensioni.

Vuoi altri consigli?

Per catturare l’attenzione di ancora più potenziali ospiti, puoi usare gli strumenti di Booking.com per ottenere più visibilità.

Scopri di più

Cosa pensi di questa pagina?