Usa la nostra guida basata sui dati per intercettare le richieste di fine stagione.

In che modo una strategia tariffaria e la disponibilità possono aiutare il tuo business

Aggiornato 2 settimane fa
Salva

Abbiamo raccolto dei consigli su strategia tariffaria e disponibilità per aiutarti a migliorare la performance della tua struttura e guadagnare di più con Booking.com.

Controlla la tua disponibilità attuale

Gli utenti di Booking.com sono viaggiatori da tutto il mondo, che prenotano last-minute o con largo anticipo. Caricando una sufficiente disponibilità con prezzi interessanti, avrai più possibilità di farti notare da tanti tipi diversi di viaggiatori e quindi di ricevere prenotazioni.

Se offri disponibilità su Booking.com durante l'alta stagione, ti farai notare da tanti utenti in tutto il mondo. Rispetto alle prenotazioni a livello nazionale, gli ospiti internazionali spendono il 18% in più, soggiornano per periodi più lunghi del 40% e prenotano con un anticipo doppio.

Modifica la tua disponibilità in base ai programmi di viaggio degli ospiti

Gli ospiti possono prenotare fino a 16 mesi prima su Booking.com e sì, ci sono utenti che lo fanno! Infatti, uno studio recente condotto nel Regno Unito ha dimostrato come il 44% dei viaggiatori tenda a organizzare la propria vacanza da 3 a 6 mesi in anticipo, con il 17% pronto a prenotare anche da 7 a 12 mesi prima.

Quindi, anche se non hai ancora deciso le tue tariffe con così tanto anticipo, è meglio aggiungere la disponibilità e impostare un prezzo che al momento consideri ragionevole. In questo modo, comparirai nelle ricerche degli utenti. Puoi sempre modificare le tariffe in un secondo momento.

Apri alle vendite quanti più alloggi possibili

Più disponibilità offri, più probabilità avrai che la tua struttura venga vista dagli utenti che cercano per specifiche date. E più compari nei risultati di ricerca, più aumentano le possibilità che le visite alla tua pagina si trasformino in prenotazioni. È importante tenere a mente le date più richieste, per aprire quanti più alloggi possibile e sfruttare al massimo la tua presenza sulla nostra piattaforma.

Ricorda che se chiudi delle date su Booking.com (per qualsiasi motivo) potresti non comparire più in modo così frequente nei risultati di ricerca, perché i tuoi alloggi non saranno disponibili. Quando avrai di nuovo bisogno di noi, rischi di avere meno visitatori rispetto a un competitor, che è rimasto disponibile e ha migliorato la conversion. Evita di impostare restrizioni troppo pesanti e offri disponibilità in maniera continuativa, così potrai guadagnare da tutti i tuoi canali durante tutto l'anno.

Puoi tenere traccia delle date più richieste nell'Area Opportunità dell’extranet, mentre nei report "Informazioni sugli ospiti" e "Caratteristiche della cancellazione" nella sezione Analytics puoi trovare informazioni su come si muovono online gli utenti.

Aggiungi tariffe diverse per attirare tutti i tipi di ospiti

Se offri diverse tipologie tariffarie puoi attirare un pubblico più ampio di ospiti, andando incontro a tutte le loro specifiche esigenze. Per esempio, una famiglia potrebbe cercare soluzioni con la colazione inclusa, mentre un viaggiatore business che si sposta da solo potrebbe essere interessato solo all’alloggio in sé.

Aggiungere un nuovo piano tariffario è facile e veloce: lo puoi fare direttamente dalla tua extranet, e aggiungere soluzioni come colazione inclusa oppure non rimborsabili. Ti basta impostare la tariffa standard per ciascuna tipologia di alloggio e quindi aggiungere uno sconto o aumentare il prezzo, come preferisci. Non devi neanche modificare il numero di alloggi disponibili.

Strategia tariffaria: il nostro consiglio top
Nella sezione Analytics della tua extranet trovi alcuni strumenti per confrontare la tua struttura con il tuo mercato. Puoi analizzare la tua performance attuale, confrontare le tue vendite rispetto all'anno precedente e vedere con quanto anticipo e a quali prezzi gli ospiti hanno prenotato.

Vedi la sezione Analytics

Usa le offerte, quando ti servono

Quando hai bisogno di dare una spinta ai tuoi guadagni sul breve periodo, le offerte sono un buon modo per aumentare la tua visibilità e la tua occupazione. Tuttavia, evita di affidarti esclusivamente alle offerte e impostale solo quando ne hai davvero bisogno. In questo modo, non rischi di abbassare troppo i tuoi prezzi nei periodi più richiesti.

Le offerte possono darti una mano durante la bassa stagione, ma se vedi che non riesci a vendere i tuoi alloggi durante l'alta stagione forse è il caso di rivedere la tua strategia tariffaria.

Alcune offerte, come quelle "last-minute", aumentano la tua visibilità con tag speciali che attirano l'attenzione degli ospiti. Le offerte possono anche aiutarti a convincere gli ospiti a soggiornare più a lungo, aumentando così i tuoi guadagni e aiutandoti a risparmiare su alcuni costi di gestione, come quelli relativi al cambio di biancheria e asciugamani.

Nella sezione "Promozioni" dell'extranet puoi impostare offerte complementari alla tua strategia tariffaria che ti aiuteranno ad aumentare visibilità e occupazione.

Imposta un’offerta

Hai trovato utile questo articolo?