Ecco la tua guida per un’estate vincente

Abbiamo preparato per te approfondimenti basati sui dati sui viaggiatori che cercano e prenotano sulla nostra piattaforma, e soluzioni per aiutarti a soddisfare le loro esigenze specifiche. Scopri come sfruttare queste informazioni per attirare nuova domanda.

Inizia subito

Quanto devo pagare a Booking.com di commissione e quali sono le tempistiche?

Aggiornato 2 settimane fa
Salva

Booking.com lavora secondo un modello basato sulle commissioni: ciò significa che devi pagare una percentuale fissa su ogni prenotazione.

Pagherai la commissione per i soggiorni effettivamente usufruiti dopo che l’ospite avrà effettuato il check-out e pagato. La commissione verrà addebitata anche per le prenotazioni non rimborsabili, a prescindere che l’ospite abbia soggiornato o meno presso la tua struttura.*

Puoi trovare più informazioni sulle commissioni che paghi nel contratto che hai firmato quando hai registrato la tua struttura su Booking.com.

All’inizio di ogni mese, ti manderemo una fattura che include tutte le prenotazioni per quel mese e il totale della commissione che devi, basato su queste prenotazioni. In questo modo, devi effettuare un unico pagamento al mese.

Riceverai la fattura mensile via e-mail e potrai vederla anche nella sezione “Contabilità” dell’extranet, insieme allo storico dei tuoi pagamenti mensili.

Scopri di più su cosa ottieni in cambio della commissione.

*Nota: se usi un servizio per i pagamenti online offerto da Booking.com, potrebbero essere previste altre condizioni. Leggi di più sui pagamenti online. Scopri di più sui pagamenti online.

 

Vuoi registrarti?

Unisciti a Booking.com

Hai trovato utile questo articolo?