Booking.com ha accesso ai messaggi che invio ai miei ospiti?

Aggiornato 3 mesi fa

Conserviamo tutte le comunicazioni inviate tramite Booking.com e, su richiesta tua o dell'ospite, possiamo fornirle. Inoltre, possiamo accedere anche noi alle comunicazioni se strettamente necessario per motivi legali o di sicurezza, come la prevenzione o il blocco delle frodi.

Booking.com non è responsabile dei contenuti inviati dai partner o dagli ospiti, ma se qualche comunicazione dovesse sembrarti sospetta, inopportuna o indesiderata (spam), comunicacelo cliccando sul link che troverai in fondo al messaggio stesso.

Allo scopo di migliorare il servizio, a volte analizziamo qualche comunicazione. Tieni presente che quando utilizzi lo strumento di comunicazione (e quindi anche inviando messaggi agli indirizzi e-mail alias) tutti i messaggi vengono conservati, e possono essere recuperati e sottoposti a controlli da parte di Booking.com.

*Se non vuoi che Booking.com monitori o conservi le tue comunicazioni, ti invitiamo a non fare uso dello strumento di comunicazione che mettiamo a disposizione e a non inviare messaggi agli indirizzi e-mail alias.

Cosa pensi di questa pagina?

Ricevi più prenotazioni nazionali last minute dai dispositivi mobili

Nel momento in cui la domanda locale sul nostro sito comincerà ad aumentare, il 74% delle prenotazioni avverrà tramite smartphone. Aggiungi una tariffa dedicata per avere più visibilità tra i clienti che prenotano sui dispositivi mobili e che tendono anche a farlo sotto data.

Aggiungi una tariffa per i dispositivi mobili