Come faccio a collegare il mio calendario di Booking.com ad altri calendari?

Aggiornato 2 mesi fa

Per avere sempre il controllo sulla tua disponibilità ed evitare le doppie prenotazioni, puoi sincronizzare il tuo calendario di Booking.com con quelli di terze parti. Ad esempio, puoi importare i tuoi calendari di Airbnb o HomeAway su Booking.com o esportare il tuo calendario di Booking.com su Airbnb o Google Calendar.

Ti consigliamo sia di esportare che di importare il tuo calendario di Booking.com. In questo modo puoi gestire le tue prenotazioni su tutte le piattaforme, senza dover manualmente bloccare il tuo calendario di Booking.com in base a quelle che ricevi dagli altri canali. Tieni presente però che i calendari non si sincronizzano in tempo reale, quindi le singole prenotazioni fatte su altre piattaforme non vengono registrate subito sul tuo calendario di Booking.com, e viceversa.

Se hai iniziato a lavorare da poco con Booking.com, ti consigliamo di farlo prima di aprire la tua struttura alle prenotazioni sul nostro sito.

Per importare o esportare i calendari devi avere:

  • Una struttura con al massimo 20 tipologie di camera e un massimo di 1 unità per tipologia.
  • Una struttura che non utilizza i servizi di un provider XML, come un gestionale (PMS) o un channel manager.

Non tutte le strutture possono usare questa funzionalità. Per vedere se questa opzione è disponibile per te, vai alla sezione Tariffe & disponibilità” oppure al Calendario sulla tua extranet. Se la tua struttura può usare questa funzionalità, vedrai l’opzione “Sincronizza i calendari”. Tieni presente che le prenotazioni non vengono sincronizzate in tempo reale. Ciò significa che c’è un ritardo nella sincronizzazione delle prenotazioni sui calendari esterni con quelle di Booking.com, e viceversa.

Per importare ed esportare il tuo calendario, segui questi passaggi:

Importare i calendari di terze parti

Questa opzione è utile se lavori con altri canali online e vuoi importare e sincronizzare altri calendari con quello di Booking.com. Ecco come fare:

  1. Copia l’URL del calendario esterno.
  2. Accedi all’extranet e clicca sul Calendario oppure su Tariffe & disponibilità” e quindi seleziona “Sincronizza i calendari”. Così si aprirà la pagina di riepilogo della sincronizzazione dei calendari.

Puoi anche accedere alla pagina di riepilogo della sincronizzazione dei calendari dalla visualizzazione mensile, cliccando su “Gestisci connessione al calendario” sotto il calendario.

  1. Clicca su “Aggiungi connessione al calendario”. Incolla il link del calendario esterno nel campo corrispondente e dai un nome alla connessione (per es. “Airbnb” se ti colleghi al calendario di quel canale) e quindi clicca su “Prossimo passaggio”.
  2. Copia il link iCal di Booking.com cliccando su “Copia link” e quindi incollalo nel campo dedicato sul tuo calendario esterno, per esempio sulla pagina di sincronizzazione dei calendari di Airbnb. Quando hai finito, puoi tornare sull’extranet e cliccare su “Fatto”.

Ora vedrai questo calendario nel riepilogo delle tue connessioni. Ci vuole un po’ per completare la configurazione della connessione, quindi mentre la finalizziamo vedrai “Attivazione” nella colonna dello stato. Non appena i calendari saranno sincronizzati, lo stato cambierà in “OK”.

     5. Ciascun calendario che importi avrà le opzioni “Sincronizza ora” e “Rimuovi”. Se clicchi su “Sincronizza ora” il calendario importato verrà sincronizzato automaticamente. Se clicchi su “Rimuovi” cancellerai il calendario importato e si interromperà la sincronizzazione.  


Esportare il tuo calendario di Booking.com

Questa opzione ti consente di copiare sui calendari di terze parti lo stato dei tuoi alloggi su Booking.com. Ecco come fare:

  1. Accedi all’extranet e clicca sul Calendario” oppure su “Tariffe & disponibilità” e quindi seleziona “Sincronizza i calendari”. Così si aprirà la pagina di riepilogo della sincronizzazione dei calendari.
  2. Clicca su “Aggiungi connessione al calendario”, scorri verso il basso e clicca su “Salta questo passaggio”.

Importante: se non hai già importato il tuo calendario da un’altra piattaforma, le prenotazioni che ricevi da quel canale non saranno presenti o bloccate sul calendario di Booking.com. Ignora questo passaggio se intendi bloccare manualmente le date prenotate su altri siti oppure se hai già importato gli altri calendari.

  1. Nella finestra pop-up che appare, assegna un nome alla connessione e quindi clicca su “Esporta calendario”.
  2. Clicca su “Copia link” e quindi incollalo nel campo dedicato sul tuo calendario esterno. Quando hai finito, torna sull’extranet e clicca su “Fatto”.

Ora vedrai questo calendario nel riepilogo delle tue connessioni. Ci vuole un po’ per completare la configurazione della connessione, quindi mentre la finalizziamo vedrai “Attivazione” nella colonna dello stato. Non appena i calendari saranno sincronizzati, lo stato cambierà in “Solo esportazione”.

  1. Per disattivare l’esportazione del calendario di Booking.com a quello di terze parti, rimuovi la connessione dall’altra piattaforma.

Ricorda: i calendari non si sincronizzano in tempo reale, quindi le singole prenotazioni fatte su altre piattaforme non vengono registrate subito sul tuo calendario di Booking.com, e viceversa.

Cosa pensi di questa pagina?

Ricevi più prenotazioni nazionali last minute dai dispositivi mobili

Nel momento in cui la domanda locale sul nostro sito comincerà ad aumentare, il 74% delle prenotazioni avverrà tramite smartphone. Aggiungi una tariffa dedicata per avere più visibilità tra i clienti che prenotano sui dispositivi mobili e che tendono anche a farlo sotto data.

Aggiungi una tariffa per i dispositivi mobili