Ti presentiamo il programma Viaggi Sostenibili

Il nostro nuovo modo di riconoscere il tuo impegno per la sostenibilità e mostrarlo ai viaggiatori, per un futuro migliore.

Scopri di più

Notizie da Booking.com

Ci sei mancata, Europa: Booking.com offre crediti di viaggio per stimolare la domanda

 | Salva
L’estate ha preso il via in Europa e la campagna vaccinale sta proseguendo nei vari Paesi. Per stimolare ulteriormente la domanda e farti ricevere prenotazioni, stiamo offrendo un premio ai viaggiatori europei

Le restrizioni in Europa stanno cominciando a diminuire grazie al successo dei programmi di vaccinazione in molti Paesi. Secondo la Commissione Europea e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC), il 62% dei cittadini adulti dell'UE ha ricevuto almeno una dose di vaccino. Grazie alla possibilità di tornare a viaggiare in molti Paesi, stiamo assistendo anche a un aumento delle ricerche, che indica che le persone sono pronte a partire e a soggiornare in strutture come la tua.

Per contribuire a stimolare una domanda ulteriore nel territorio e aiutare i viaggiatori a trasformare questa domanda in prenotazioni, offriamo un credito di viaggio del 10% - finanziato interamente da Booking.com - ai viaggiatori dell'UE che prenotano un soggiorno entro la fine di agosto. Pensiamo che sia nostra responsabilità agevolare una ripresa più rapida e aiutare il nostro settore a recuperare. Questo investimento ha proprio questo scopo e incoraggia i potenziali ospiti a prenotare strutture come la tua. 

Favorire il ritorno dei viaggi

La campagna “Torniamo a viaggiare” incoraggia i cittadini dell'UE a effettuare una prenotazione, che attiverà un credito di viaggio del 10% (fino a € 200) dopo il loro soggiorno. Il premio sarà rivolto a chi prenota tramite l'app di Booking.com fino al 31 agosto 2021, per soggiorni con check-in fino al 31 dicembre 2021. Il credito verrà aggiunto automaticamente all'account Booking.com del cliente dopo il check-out e sarà utilizzabile per viaggi futuri in strutture selezionate, per un massimo di 12 mesi. 

Per raggiungere il maggior numero possibile di clienti europei, per tutto il mese di luglio sono previste numerose iniziative promozionali, tramite media tradizionali e digitali, tra cui annunci televisivi, campagne via e-mail e sui social media, in mercati selezionati. Per essere nella posizione migliore per intercettare la domanda stimolata dalla campagna, è importante che la tua disponibilità sia aggiornata durante questo periodo. Per rendere la tua struttura ancora più appetibile, puoi anche attivare una tariffa per i dispositivi mobili, offrire condizioni flessibili e configurare un prezzo apposito per i viaggiatori del tuo Paese, tramite le Tariffe per Paese. 

"Questa pandemia ha messo a dura prova tanti aspetti della nostra vita e della nostra società, compreso il settore dei viaggi e le tantissime aziende che ne fanno parte. È stato molto incoraggiante vedere gli europei determinati a ripartire verso un futuro migliore e più luminoso per tutti", afferma Glenn Fogel, CEO di Booking.com. “Sappiamo che il recupero richiederà tempo e richiede la collaborazione di tutti, quindi speriamo che questo rimborso del 10% in crediti di viaggio possa rappresentare un piccolo aiuto. Come parte della nostra missione di rendere il mondo davvero alla portata di tutti, stiamo lanciando questa iniziativa per aiutare i viaggiatori a riscoprire i luoghi, le persone, le culture e le esperienze che hanno perso, quando sarà il momento giusto per partire. Incoraggiamo tutti coloro che lavorano nel settore dei viaggi, dai governi alle aziende, a riunirsi e implementare soluzioni per supportare e rilanciare il settore".

Il Certificato COVID digitale UE fa accrescere la voglia di viaggiare degli europei

In risposta alla pandemia, i Paesi dell'UE hanno mostrato una forte solidarietà raggiungendo un approccio coordinato alla restrizione della libera circolazione nella zona, compresa l'adozione di un quadro comune per eventuali misure per i viaggiatori. Anche se molti paesi dello Spazio Schengen hanno già riaperto a vari livelli in base alle raccomandazioni, si prevede che il Certificato COVID digitale UE(EUDCC) introdotto di recente accelererà ulteriormente i viaggi in Europa quest'estate. 

Disponibile dal 1° luglio 2021, l'EUDCC attesterà se i viaggiatori abbiano effettuato di recente un test risultato negativo, abbiano conseguito la vaccinazione o siano guariti dalla patologia. Questo metodo è finalizzato ad abbattere ulteriormente le barriere, consentendo alle persone di tornare a spostarsi liberamente e in sicurezza tra tutti i Paesi dell'UE, senza dover effettuare ulteriori test o quarantene obbligatorie. Rappresenta un'opportunità per attirare chi comincia ad assaporare la tanto attesa libertà, e il nostro premio incoraggia i viaggiatori a prenotare la tua struttura. 

Una nuova ricerca della European Travel Commission (ETC) rivela che l'introduzione del certificato è stata ben accolta tra gli europei: il 57% dei partecipanti ha infatti espresso un parere positivo. Questo dato è in linea con la nostra ricerca, che mostra che l'atteggiamento positivo riguardo ai viaggi va di pari passo con le considerazioni sulla salute e sulla sicurezza. Il 69% dei viaggiatori di tutto il mondo è disposto a fornire un test COVID-19 negativo prima di partire e il 59% accetterebbe di scaricare un’app per il tracciamento COVID-19. 

La ricerca dell’ETC ha rivelato anche che l’estate è gettonatissima tra i viaggiatori europei. Il 31% prevede di viaggiare nei mesi di giugno e luglio e il 41% preferisce agosto e settembre. Questo trend è confermato dal comportamento degli utenti sulla nostra piattaforma: al momento, più di un terzo delle loro ricerche sono per i mesi estivi, quindi questa stagione si sta rivelando promettente per i partner europei.

 

Image
Friends looking at a smartphone
Ci sei mancata, Europa!

Scopri come rendere la tua struttura ancora più interessante per i viaggiatori dell’Unione Europea.

Vai al Partner Help

Cosa pensi di questa pagina?

Topics
Punti principali
  • Noi di Booking.com pensiamo che sia nostra responsabilità supportare una ripresa più rapida e guidare il business verso i nostri partner
  • Per agevolare la ripresa del settore, vogliamo annunciare un significativo investimento per stimolare la domanda di viaggio
  • Dal 1° luglio offriremo un credito di viaggio del 10% (fino a € 200) ai viaggiatori dell'UE che prenoteranno entro la fine di agosto
  • Il premio sarà finanziato interamente da Booking.com e rivolto a chi prenota tramite l'app di Booking.com