Sustainable Accommodation 2023

Da progetto secondario ad attività di successo: una host condivide il suo percorso nel settore delle case vacanze

 | Salva
Parley Rose, proprietaria di case vacanze nel Regno Unito, racconta come la sua esperienza con Booking.com ha influenzato positivamente la sua attività.

Il mio spirito imprenditoriale è ciò che mi ha portato a esplorare il mondo degli affitti turistici. Ciò che era iniziato come un progetto secondario si è gradualmente evoluto in un business di successo e, inaspettatamente, Booking.com è diventata una parte significativa di questo percorso. 

Le mie strutture: due approcci diversi, un unico obiettivo

Gestisco due strutture, una in Sudafrica e un'altra nel Regno Unito, ciascuna con il suo approccio unico all'ospitalità.

In Sudafrica delego al mio team la manutenzione della struttura e la responsabilità di garantire un'esperienza ottimale agli ospiti. Per questo tipo di approccio è essenziale dare fiducia a un team dedicato, che può essere anche piccolo. Non significa essere distaccati, ma affidare alle persone giuste compiti essenziali per la gestione della struttura.

Al contrario, per la mia struttura nel Regno Unito adotto un approccio diretto, personalizzando ogni dettaglio per migliorare l'esperienza degli ospiti. Si tratta di creare un’esperienza di soggiorno accogliente e indimenticabile grazie a piccole attenzioni fondamentali. 

Nonostante queste differenze, il filo conduttore tra le due strutture è sempre la mia gioia nel creare ricordi indimenticabili per i viaggiatori. Non si tratta solo di fornire un alloggio, ma di diventare un capitolo memorabile nella storia dei viaggi vissuti dalle persone. 

Registrare una struttura: sfide e successi

Inserire una struttura su una nuova piattaforma può intimorire un po’, ma Booking.com ha reso questo processo davvero semplice. Ho inserito la mia struttura nel Regno Unito direttamente dal cellulare. Il mio profiloTikTok mostra quanto sia stato facile: ho completato la registrazione in 15 minuti e non più di due ore dopo ho ricevuto la mia prima prenotazione! Ciò che mi ha reso la vita ancora più semplice è stato poter importare le informazioni sulla mia struttura dalle altre piattaforme, cosa che non avrei potuto fare da nessun'altra parte.

Ho solo avuto qualche problemino ad affittare la mia struttura a livello internazionale in Sudafrica, e pensavo che fosse perché stavo usando il sito desktop al posto del cellulare. Alla fine però il team dell’assistenza clienti è venuto in mio aiuto e ha risolto la situazione in modo molto semplice e rapido.

I vantaggi di Booking.com: personalizzazione e protezione

Una funzionalità che non mi aspettavo di trovare su Booking.com, e che mi ha piacevolmente sorpreso, è la possibilità di approvare o rifiutare le richieste di prenotazione. Questa opzione mi consente di personalizzare l'esperienza di soggiorno in base alle esigenze specifiche degli ospiti e ai motivi del viaggio. Sapere chi verrà e perché mi permette di personalizzare il soggiorno, per esempio aggiungendo servizi extra per i gruppi o garantendo una connessione internet stabile a chi lavora da remoto. 

Prodotti come l'assicurazione di responsabilità civile eil deposito cauzionale aggiungono un ulteriore livello di sicurezza all'esperienza dell’host. Possono essere essenziali quando si tratta di garantire la protezione della struttura e creare un senso di sicurezza sia per gli host che per gli ospiti. Ho scoperto che queste garanzie possono svolgere un ruolo fondamentale nel far sentire tranquille tutte le persone coinvolte nell’ospitalità.

Risultati ottenuti con Booking.com: fiducia e soggiorni più lunghi

Mi sono iscritta a Booking.com con l'obiettivo di raggiungere una clientela più ampia e aumentare le prenotazioni per massimizzare le mie entrate. Ho iniziato sperando di ricevere prenotazioni qua e là per riempire i buchi nel calendario lasciati dalle altre piattaforme, ma la realtà ha ampiamente superato le mie aspettative. Booking.com non solo ha riempito completamente il mio calendario, ma mi ha anche fatto ricevere la prenotazione più lunga che ho mai avuto fino ad oggi: un soggiorno di ben due mesi! 

Gli ospiti che ho incontrato tramite Booking.com hanno sempre dimostrato un livello eccezionale di rispetto per le mie strutture. All'inizio ero preoccupata perché non puoi vedere i profili degli ospiti, ma ho scoperto che la qualità dei viaggiatori è veramente eccezionale. Non ho mai avuto problemi con persone che si sono approfittate della mia struttura o che hanno causato danni.

La visibilità della piattaforma sui motori di ricerca è un altro punto di svolta per gli host. Per esempio, da quando ho inserito l'annuncio su Booking.com, ho scoperto che le mie strutture sono diventate più facili da trovare su canali come Google. Ora che ci penso, questo è probabilmente uno dei motivi per cui la maggior parte delle mie prenotazioni provengono da Booking.com. Questa partnership aggiunge molto in termini di valore di marketing, e rende molto più facile raggiungere un pubblico internazionale. 

Una storia continua di crescita

Aggiungere Booking.com al mio mix di distribuzione è stato un punto di svolta, che ha portato molti vantaggi alla mia attività. Mi ha dato soprattutto una migliore visibilità a livello mondiale, un aspetto con cui avevo difficoltà sulle altre piattaforme. Di conseguenza, ora posso usufruire di prenotazioni costanti che mantengono stabili le mie entrate. 

 

Make a strong start to 2024 with our Q3 2023 earnings call insights
Scopri il tuo potenziale come host con Booking.com

Inserire la tua struttura su Booking.com è gratuito e richiede solo 15 minuti! 

Più info

Cosa pensi di questa pagina?

Punti principali
  • Parley Rose ha registrato la sua struttura nel Regno Unito su Booking.com in soli 15 minuti, risparmiando tempo e fatica e facendo conoscere al tempo stesso la sua struttura a un pubblico più vasto.
  • Un vantaggio sorprendente che ha riscontrato su Booking.com è la possibilità di approvare o rifiutare le richieste di prenotazione, che le permette anche di personalizzare l'esperienza degli ospiti in base alle esigenze e ai motivi specifici per cui viaggiano. 
  • Booking.com non le ha solo permesso di riempire il suo calendario, ma le ha anche fatto ricevere la sua prenotazione più lunga fino ad oggi: un soggiorno di due mesi, offrendole una fonte di guadagno costante e affidabile.