Booking.com q1 earnings

4 motivi per guardare all’estate con ottimismo

 | Salva
Rendi la tua estate davvero indimenticabile. Scopri le informazioni più importanti della nostra call sui guadagni del primo trimestre dell’anno e usa i nostri strumenti per far aumentare le prenotazioni.

Questa estate promette bene: le informazioni principali della nostra earning call del primo trimestre mostrano dati record sulle prenotazioni, una ripresa dei viaggi internazionali e il dato più alto di sempre per le prenotazioni delle case vacanze. Grazie a tutti i partner per il duro lavoro svolto quest’anno. Ci sono un sacco di motivi per essere entusiasti per l’estate in arrivo!

1. Il numero record di prenotazioni nel primo trimestre fa sperare in un'estate positiva

Il primo trimestre del 2023 infatti ha superato tutte le nostre aspettative, in gran parte grazie alla costante domanda di viaggi turistici e a una finestra di prenotazione più lunga, in particolare in Europa e negli Stati Uniti. A livello globale, abbiamo raggiunto i risultati trimestrali più alti di tutti i tempi per le notti prenotate (ABRN), per un totale di 274 milioni, ovvero il 38% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (YOY), mentre le prenotazioni lorde sono arrivate a 39,4 miliardi di dollari, raggiungendo il 44% anno su anno. Queste emozionanti tendenze al rialzo ci portano a guardare con molto ottimismo all’estate 2023. 

Una delle tendenze principali riguarda le prenotazioni, che vengono effettuate con maggiore anticipo. Rispetto al 2019 e per la prima volta dall'inizio della pandemia, la finestra di prenotazione di Booking.com si è allungata più del previsto, grazie alle tante prenotazioni per i viaggi estivi, il che è una buona notizia per tutti noi.  

Consiglio: valuta la possibilità di creare un piano tariffario per prenotazioni anticipate e di aggiungere piani tariffari flessibili per i tuoi ospiti.

q1 earnings call

 

2. I viaggi internazionali sono in forte crescita

Grazie alla completa rimozione delle restrizioni di viaggio, i viaggi in Asia hanno avuto un notevole recupero, con una crescita del 100% delle notti prenotate nel primo trimestre del 2023. Alla base di questo risultato ci sono anche i numeri incoraggianti sulla crescita in tutte le altre aree, con l'Europa e il resto del mondo in aumento di oltre il 30%. Abbiamo registrato una forte crescita anche negli Stati Uniti, rispetto all'anno precedente. 

I voli offerti da Booking.com sono stati una parte importante dell’aumento delle vendite totali anno su anno di biglietti aerei, che dal 61% anno su anno nell’ultimo trimestre del 2022 sono passate al 73% anno su anno nel primo trimestre del 2023. È molto incoraggiante vedere i viaggi internazionali attestarsi su una crescita così forte, quindi probabilmente quest’estate i partner potranno aspettarsi un aumento significativo delle prenotazioni dei viaggiatori provenienti da queste aree.

Consiglio: per dare una marcia in più alle prenotazioni, i partner possono usare le Tariffe per Paese e raggiungere così clienti di aree geografiche specifiche.

3. Le prenotazioni per le case vacanze sono più numerose che mai

Negli Stati Uniti, le notti in case vacanze hanno raggiunto la quota più alta di prenotazioni complessive (case rispetto agli hotel), e hanno registrato una crescita a livello globale. Tutto il duro lavoro che abbiamo fatto per fornire la nostra soluzione per i pagamenti, l'assicurazione sulla responsabilità civile dei partner e una migliore politica sui danni sta dando i suoi frutti, portando sempre più annunci di case sulla nostra piattaforma.

Negli Stati Uniti abbiamo visto molti partner adottare la versione aggiornata del nostro servizio per i pagamenti. In tutto il mondo, e su tutte le prenotazioni lorde di Booking.com (includendo case e hotel), circa il 45% era abbinato alla nostra piattaforma di pagamenti nel primo trimestre, dato in crescita dal 34% circa nel primo trimestre del 2022. Ora i viaggiatori possono prenotare più facilmente e ciò aiuta i partner a migliorare la produttività, come dimostra il fatto che chi inizia a lavorare con noi riceve la prima prenotazione sulla nostra piattaforma in minor tempo rispetto al passato.

Consiglio: usa i Pagamenti Online per offrire ai viaggiatori una vasta gamma di opzioni di pagamento e lasciare a noi la riscossione dei pagamenti.

q1 2023 earnings call

 

4. L'intelligenza artificiale ci aiuterà a ottimizzare l'esperienza di prenotazione

Anni fa abbiamo iniziato a investire nell’intelligenza artificiale come base per costruire un vero “viaggio interconnesso”. Avendo utilizzato l'IA per ottimizzare le interazioni con i nostri clienti per molto tempo, per esempio per personalizzare i consigli, ora siamo ben posizionati in quest’area. Di recente ci siamo concentrati sui Large Language Modules (LLM), che offrono molte possibilità interessanti per migliorare la ricerca e la prenotazione dei viaggi. Tra queste c’è anche l’utilizzo dell’IA per costruire itinerari interattivi per i viaggiatori e rispondere alle loro domande. Non vediamo l’ora di esplorare altri modi in cui queste tecnologie emergenti possono giovare ai partner e agli ospiti.

Consiglio: in questo video spieghiamo come usiamo l'intelligenza artificiale e il machine learning per confrontare la domanda con le risorse e migliorare la conversion. 

Un'estate all’insegna del successo

Ci sono tante ragioni per essere cautamente ottimisti sulla possibile continuazione delle attuali tendenze incoraggianti sulla crescita, che possono portare a un’estate di successo in termini di prenotazioni per tutti i partner. Al nostro recente evento Click. 2023, i leader regionali hanno condiviso gli ultimi aggiornamenti sui comportamenti dei viaggiatori. Con l’avvicinarsi dell’alta stagione, è utile conoscerli.

 

child with big hat
Ricevi più prenotazioni estive

Scopri tutti gli ultimi aggiornamenti e consigli per ottenere il massimo dall'estate 2023.

Scopri di più

Cosa pensi di questa pagina?

Punti principali
  • Il primo trimestre del 2023 ha superato le aspettative e tutti gli indicatori puntano verso una stagione estiva all’insegna del successo
  • Ora che le restrizioni sono state completamente rimosse, i viaggi internazionali sono in forte ripresa
  • Le case vacanze hanno raggiunto la quota più alta di sempre in termini di prenotazioni complessive negli Stati Uniti
  • L'intelligenza artificiale ci sta aiutando ad ottimizzare l'esperienza di prenotazione per partner e ospiti