Da oggi disponibile in italiano.

Unisciti a migliaia di altri partner Proud Certified e contribuisci a rendere i viaggi più inclusivi per la comunità LGBTQ+.

Diventa Proud Certified

Booking.yeah

Cosa significa per i partner il ritorno della campagna Booking.yeah

 | Salva
È tornata una delle nostre campagne pubblicitarie più grandi di sempre, con un volto noto come protagonista. Vediamo in che modo può rivelarsi un’ottima opportunità anche per te.

Il settore dei viaggi sta vivendo un periodo di grande fervore. Le persone si sentono sempre più sicure di tornare a viaggiare e molte stanno programmando la loro prima vacanza dopo un lungo periodo di pausa: un sogno che possono finalmente realizzare. 

Questo entusiasmo porta con sé anche un po’ di preoccupazione. In molti, infatti, temono di sbagliare qualcosa e che il viaggio non soddisfi le loro aspettative. 

Volevamo rassicurare i viaggiatori ricordando che possono prenotare con serenità: arriveranno nella tua struttura rilassati e pronti a godersi la tua eccezionale ospitalità. 

Mentre pensavano a come fare, abbiamo capito che la soluzione non era proporre una novità, ma far rivivere qualcosa di familiare, abbinato a un volto familiare.

Il ritorno di Booking.yeah 

La campagna Booking.yeah ha riscosso un grande successo tra i viaggiatori quando l’abbiamo lanciata per la prima volta nel 2013. 

Dato che molti viaggiatori stavano organizzando le vacanze nell’emisfero settentrionale, abbiamo pensato che fosse il momento ideale per riproporre la campagna. E il carismatico Idris Elba ci è sembrato il volto ideale. 

Pensate per evidenziare i nostri punti di forza con simpatia e leggerezza, le divertenti pubblicità di Booking.Yeah dimostrano che, anche se non siamo particolarmente cool, con noi è davvero facile trovare e prenotare il viaggio perfetto.

Probabilmente hai notato qualche differenza rispetto alla campagna proposta in passato. 

“La campagna precedente di Booking.yeah aveva un tono più vivace” afferma Nigel Wolstenholme, Head of Brand Strategy & Planning di Booking.com. “Ma il mondo nel frattempo è cambiato e le esigenze dei nostri clienti si sono evolute. Per questo la campagna è più sottile e rassicurante. Dall’eccitazione siamo passati a un sospiro di sollievo. I clienti hanno capito che prenotare su Booking.com è stata la scelta giusta e che riceveranno il nostro aiuto durante tutto il viaggio.”

“Il momento clou - o meglio “yeah” - è proprio quello in cui i clienti prenotano”, continua Wolstenholme. “Grazie a Booking.com, sono riusciti a trovare e a prenotare l’alloggio che cercavano, senza attese, nervosismo o stress. La loro vacanza si avvicina e sarà incredibile”.

Il ritorno di Booking.yeah si traduce in tre opportunità per te

Per rilanciare questa campagna, stiamo investendo tempo, denaro e talenti famosi per comunicare alle persone che è il momento giusto per tornare a viaggiare e che la tua struttura è un’ottima scelta da prenotare.

La pubblicità viene vista da milioni di ospiti potenziali e può avere effetti molto positivi sul tuo business:

1) È rassicurante per gli ospiti che vogliono provare qualcosa di nuovo

Con Booking.yeah, ricordiamo agli ospiti che facciamo il possibile per avere sulla nostra piattaforma solo le strutture migliori, tra cui la tua.

Offriamo filtri, foto, recensioni e tante altre informazioni per aiutare le persone a fare le scelte giuste. Ma soprattutto ricordiamo agli ospiti che, se qualcosa dovesse andare storto, siamo a loro disposizione. Questo li rende più sicuri nel prenotare una struttura o una destinazione nuova.

Offrendo vari tipi di strutture, da hotel a case sul mare con cucina, ricordiamo ai viaggiatori che sono disponibili diverse soluzioni.

Grazie a questa grande visibilità, le persone hanno maggiori probabilità di trovare quello che cercano, e di conseguenza puoi ricevere recensioni migliori, un maggiore passaparola e più ospiti che tornano nella tua struttura.

2) Include la tua struttura in un pacchetto vacanze senza che tu alzi un dito

L’offerta di Booking.yeah è più ampia di prima, perché ora abbiamo più servizi rispetto al primo lancio.

Oltre all’alloggio, sulla nostra piattaforma trovi anche voli e noleggio auto, così i clienti hanno tutto in un unico posto. Questo ci permette di convertire le ricerche di voli e noleggio auto in prenotazioni aggiuntive per te. 

“Abbiamo pensato subito di includere anche i voli e il noleggio auto nelle pubblicità”, afferma Wolstenholme. “Ora rappresentano una parte fondamentale dei nostri affari in molti Paesi, dove una solida base di clienti sa che offriamo supporto ed è felice di prenotare di più con noi.” 

3) Dà visibilità alla tua struttura con milioni di potenziali nuovi viaggiatori

Abbiamo lanciato la pubblicità negli Stati Uniti durante la più grande partita di football dell'anno, quando erano sintonizzati 112 milioni di spettatori.

Dopo è arrivata nel Regno Unito e in Germania (compresa la sponsorizzazione di UEFA Women's Euro) e ha raggiunto milioni di persone in tutta Europa e nel mondo. Ora la campagna continua a crescere e sta raggiungendo il mercato australiano.

Questo vuol dire che la tua struttura, ovunque si trovi, viene presa in considerazione da milioni di persone nel mondo che cercano un alloggio per il loro prossimo viaggio.

 

Summer 2022 Hero Image with two surfers on the beach
Approfondimenti

Per sapere nel dettaglio in che modo la campagna Booking.yeah può migliorare i tuoi risultati, soprattutto con il mercato statunitense, leggi questo articolo.

Cosa pensi di questa pagina?

Punti principali
  • La campagna Booking.yeah è tornata e raggiungerà milioni di ospiti potenziali in tutto il mondo
  • Stiamo investendo in annunci e sponsorizzazioni per alcuni dei più grandi eventi sportivi, per far conoscere la tua struttura a sempre più persone
  • Di conseguenza, un maggior numero di clienti troverà l’alloggio giusto e lo prenoterà con fiducia