Notizie da Booking.com

Un nuovo programma per rispondere alla domanda di alloggi per lavorare da casa

 | Salva
Il nuovo programma Work-Friendly può aiutare i partner che gestiscono case e appartamenti a raggiungere i viaggiatori business o chi vuole lavorare da remoto scegliendo sempre più spesso case vacanze

I viaggiatori business stanno cambiando abitudini e gradualmente stanno scegliendo sempre più soggiorni in case vacanze. Dato che moltissime persone lavorano da casa, questo potrebbe essere il momento giusto per fare un passo indietro e riflettere su come il Coronavirus (COVID-19) stia rimodellando il settore dell’ospitalità. Man mano che il mondo torna ad essere accessibile, i partner che gestiscono case e appartamenti potrebbero trarre vantaggio dall’evolversi di questo trend e attirare sia più viaggiatori business che chi lavora da remoto utilizzando il nuovo programma Work-Friendly.

Lavorare da casa è un trend in crescita

Nel tempo, abbiamo assistito a un aumento della domanda di alloggi come case e appartamenti da vari segmenti di clienti. Ad esempio a marzo, quasi i due terzi (65%) dei viaggiatori business che abbiamo intervistato hanno dichiarato di voler soggiornare in case e appartamenti per il prossimo viaggio di lavoro. 

Questa richiesta continuerà? È ragionevole pensarlo. I viaggiatori business potrebbero cercare un ambiente più riservato e privato a causa dei rischi per la salute e la sicurezza legati alla pandemia. Soggiornare in una casa vacanza può aiutarli a ridurre le interazioni con il personale e a rispettare le regole di distanziamento sociale.  

Inoltre, molte aziende non hanno in programma di riaprire gli uffici per il resto dell'anno e alcune non li riapriranno affatto. In questo scenario, milioni di persone saranno incoraggiate a lavorare da casa o da qualsiasi altro luogo desiderino. Un recente sondaggio di Gartner ha rilevato che il 48% dei dipendenti probabilmente lavorerà da remoto almeno per un certo periodo dopo la pandemia, rispetto al 30% di prima. Stiamo già vedendo dei segnali sulla piattaforma attraverso i filtri utilizzati dagli utenti e le richieste che fanno ai partner, che indicano come sia importante avere uno spazio di lavoro dedicato e servizi per l'ufficio, in particolare per i viaggiatori bleisure. Abbiamo anche visto persone sui social media chiedere come identificare su Booking.com le strutture ideali per lavorare. 

Cosa cercano i viaggiatori business

Per lavorare mentre sono in viaggio, ciò che i viaggiatori business considerano essenziale è facile da fornire, anche se nuove esigenze potrebbero emergere in seguito alla pandemia. 

Prima di tutto, vogliono assolutamente una fattura, per poter chiedere all’azienda il rimborso dei costi sostenuti. Si aspettano anche dispositivi di sicurezza e protezione essenziali come estintori, rilevatori di fumo e di monossido di carbonio, oltre ai servizi richiesti di solito, come uno spazio dedicato al lavoro e il WiFi gratuito. 

Image
Work from home office
Gli ospiti vogliono un alloggio pulito e ben illuminato dove poter lavorare. Foto: Mikey Harris via Unsplash

 

Bisogna però ricordare che nella situazione attuale, la flessibilità delle condizioni di cancellazione può essere l’elemento più attraente di tutti. Sebbene i viaggiatori business siano più intenzionati a soggiornare effettivamente presso la tua struttura e in media cancellino il 57% in meno rispetto a chi viaggia per svago, in questo momento potrebbero aver bisogno di ulteriori garanzie. I loro programmi possono cambiare all'ultimo minuto in base alle priorità aziendali o nel caso il loro viaggio venga sospeso per le restrizioni agli spostamenti.

Ospiti preziosi e affidabili

Non c'è dubbio che i viaggiatori business siano un gruppo prezioso di clienti da raggiungere. Tramite le loro prenotazioni scoprirai che questi viaggiatori non sono stagionali. Prenotano in media il 19% di giorni lavorativi in più rispetto a chi viaggia per svago, permettendoti di riempire gli alloggi durante i giorni feriali e attirare chi viaggia per svago nei fine settimana. Inoltre, generalmente hanno una finestra di prenotazione più breve, quindi puoi contare su di loro per vendere last minute le tue stanze vuote. 

Scoprirai anche che i viaggiatori business sono relativamente facili da gestire, poiché trascorrono gran parte del tempo lavorando da soli o raggiungendo i luoghi in cui hanno appuntamenti di lavoro.  

Come rendere la tua struttura ideale per lavorare 

Puoi raggiungere meglio sia i viaggiatori business che chi lavora da remoto aderendo al nuovo programma Work-Friendly. È rivolto ai partner che gestiscono case e appartamenti e che desiderano attirare viaggiatori business, lavoratori da remoto o qualsiasi viaggiatore alla ricerca di uno spazio di lavoro nella propria casa vacanze.

Dopo aver soddisfatto i requisiti indicando i servizi adatti al lavoro che offri nella tua struttura per almeno un alloggio, un’etichetta speciale metterà in evidenza la tua struttura e le sue unità, senza alcun costo aggiuntivo per te. 

Inoltre, uno dei vantaggi principali è che la tua struttura sarà promossa anche sulle piattaforme delle aziende partner di Booking.com, dove i viaggiatori business prenotano gli alloggi. In questo modo potrai accedere a un pubblico completamente nuovo e far crescere la tua attività senza utilizzare sconti per stimolare le vendite. 

Diversi modi per supportare la crescita incrementale

Da diversi punti di vista, la crescita dei guadagni derivanti da questo programma per i partner che gestiscono case e appartamenti potrebbe essere considerata incrementale. Da un lato può far aumentare gradualmente i tuoi guadagni complessivi man mano che acquisisci un numero sempre maggiore di clienti business, ma può farlo anche in modo incrementale, dato che potresti ottenere vendite che altrimenti non avresti ottenuto, specialmente quando la tua struttura è promossa su nuovi canali di distribuzione. 

Per questo il programma è importantissimo per i partner che gestiscono case e appartamenti. È un'opportunità per entrare in nuovi mercati senza costi aggiuntivi, fatta eccezione per le eventuali dotazioni da ufficio che potresti dover acquistare come arredi.   

 

Image
Computer
La tua struttura è "ideale per lavorare"?

La tua casa o il tuo appartamento sono un ottimo posto dove gli ospiti possono lavorare? Leggi le informazioni sul programma e su come partecipare. 

Scopri di più

Cosa pensi di questa pagina?

Topics
Punti principali
  • Il programma Work-Friendly può aiutare i partner a catturare la crescente domanda per gli affitti per le vacanze da parte di chi prenota per lavoro, senza costi aggiuntivi
  • Quasi i due terzi dei viaggiatori business che abbiamo intervistato hanno dichiarato di voler soggiornare in case e appartamenti per il prossimo viaggio di lavoro
  • Gli elementi essenziali per i viaggiatori business sono semplici da offrire e i partner possono indicare nell’extranet di quali servizi dispongono
  • Le strutture ideali per lavorare sono promosse sulle piattaforme delle aziende partner di Booking.com, dove i viaggiatori business prenotano gli alloggi
  • Il programma offre ai partner l'opportunità di accedere a un pubblico completamente nuovo e di far crescere la propria attività senza utilizzare sconti