1

L'ingiustizia delle recensioni anonime

Siamo una piccola impresa familiare che ci impegniamo costantemente per migliorarci ed offrire ai nostri ospiti il meglio della nostra ospitalità. Un impegno che ci è generalmente riconosciuto (242 recensioni con una media di 9,4).

Abbiamo però ricevuto ieri una recensione con voto complessivo pari a 2. Una cosa mai accaduta che ci ha lasciato molto dispiaciuti. Una recensione senza testo ed anonima e dunque senza alcuna possibilità di replica o di comprensione.

Una possibilità che booking.com concede agli ospiti e che danneggia enormemente i propri partner che si vedono arrivare recensioni che non hanno alcunchè di costruttivo ma solo puramente e incomprensibilmente vendicativo.

Un ospite non pienamente soddisfatto può capitare, distruggere però in maniera così superficiale il lavoro familiare ed anni di sacrificio non dovrebbe essere permesso. Booking.com dovrebbe proteggere i propri partner da giudizi così azzardati, non motivati e penalizzanti senza possibilità di replica. Boking.com dovrebbe lavorare affinchè ciò non sia permesso e anche le critiche siano sviluppate sempre in maniera responsabile.

Se un ospite esprime un giudizio così penalizzante dovrebbe obbligatoriamente inserire il proprio nominativo. Booking non dovrebbe permettere l'anonimato. E' un atteggiamento scorretto che ricorda una pratica medievale del dileggiamento anonimo, quando si poteva denunciare in anonimato persone, vicini o familiare scomodi o antipatici. Se il giudizio è sincero non c'è nulla da temere. Il nuovo sistema di votazione acuisce il problema di mancanza di responsabilità di quanti si apprestano a scrivere una recensione, valutando superficialmente sacrifici di anni di lavoro. Un giudizio che spesso viene rilasciato con colpevole leggerezza, da chi non ha rispetto per il lavoro altrui. Chi esprime un giudizio così netto dovrebbe spiegarne i motivi e metterci la firma, altrimenti è una barbaria.

+8
10 Risposte
383 Views

1
Olbia Center House

Booking dovrebbe impedire le recensioni negative o positive oltre un certo range e in questi casi dovrebbe esserci il diritto di replica della struttura. Comunque bloccare le recensioni anonime.

+1
8 mesi fa
1
Roberto Sancinelli

Assolutamente d'accordo, le recensioni anonime devono essere abolite, senza se e senza ma. Oltretutto che possibilità di miglioramento c'è se non possiamo sapere quando l'ospite ha soggiornato, per renderci conto di eventuali criticità? Come al solito si tutela l'ospite e non l'host...

+2
8 mesi fa
1
Domus Langhe b&b

Concordo,anche a  me è successo,Booking non dovrebbe consentire,recensioni anonime con punteggi così penalizzanti.

Il cliente alla sua partenza potrebbe chiedere lo sconto ,se la struttura non lo concede,potrebbe dare una recensione molto bassa a scopo vendicativo, per esempio.

Poi un punteggio penalizzante ed anonimo,non è costruttivo, è solo dannoso, perché l'albergatore non ha indicazioni per poter eventualmente migliorate ,visto che non sa chi era l'ospite e  quelle camera avesse.

7 mesi fa
1
Agriturismo Le…

Concordo pienamente con la lamentela relativa all'anonimato delle recensioni.

Il sistema di booking non dovrebbe accettare recensioni senza la possibilità di permettere a noi proprietari di capire chi ha lasciato il commento, positivo o negativo che sia.

Le recensioni ci servono per migliorare e capire dove intervenire e l'anonimato non serve a nulla se non a rovinare la media che tanto duramente fatichiamo a mantenere alta.

Spero che booking capisca che la tutela delle strutture passa anche da queste piccole cose.

Cordiali saluti

Giorgio Ghezzi

+1
7 mesi fa
1
Affitta Camere…

Concordo,

come può pensare booking.com che una recensiona anonima possa aiutare gli host a migliorare. Come posso migliorare qualcosa se non conosco il problema, e senza neppure sapere dove andarlo a ricercare in quanto non so se quel giudizio e riferito al giorno x o y o alla camera n o z?

Richiediamo l'eliminazione delle recensioni anonime

+1
6 mesi fa
2
Diego viviani

Una recensione anonima che non dà la possibilità di capire il motivo non serve a nessuno. Io per fortuna non ho ancora mai ricevuto delle recensioni sotto il 7 e quindi posso solo immaginare cosa si prova ricevendo una recensione da 2 anonima e senza motivazioni.

Booking dovrebbe offrire la possibilità di fare ricorso ad alcune recensioni che possono essere date per assurdo per dispetto o per ricatto.

Magari uno si rifiuta di fare uno sconto oppure di lasciare una camera mezza giornata in più e allora arriva la vendetta?

+1
2 mesi fa
1
Simone Triolo

Io ho ricevuto oggi una recensione non anonima ma alquanto penalizzante, con un voto complessivo di 1. Si avete capito bene 1, seguito dal titolo "terribile". Il bello che le persone che avevano alloggiato presso la mia struttura avevano detto, tutto bellissimo, ci torneremo sicuramente anche la prossima estate. Fino ad allora avevo una media del 9,2 ora precipitata all' 8,2. Pazzesco. Ho contattato il servizio clienti ma loro non possono fare niente. Non ho neanche potuto replicare perché non hanno scritto neanche un commento. Che ingiustizia... 

15 giorni fa
1
Casa Barbara

trovo che coloro che non hanno il coraggio di firmarsi ,sono dei *** .Booking ,non solo non dovrebbe permettere queste recensioni,ma ,se la mia struttura  mantiene un certo voto su un servizio,ad esempio ho 9 sulla pulizia,se dovesse arrivare una recensione con un 4 in pulizia,dovrebbero chiedere le foto che certifichino ciò che l'ospite sta valutando e non andare a fiducia del cliente, che ,a quel punto,ha il diritto di vita o di morte su una struttura.Infatti spesso,se un ospite ha avuto qualche disavventura tende a prendersela con la struttura.Noi dobbiamo essere valutati per la camera ed i servizi che offriamo,non certo se il pullman li ha presi o meno alla fermata o se hanno preso una multa ,Booking si pubblicizza dicendo che le sue recensioni sono  tutte verificate ,ma da chi ?non sono recensioni oggettive,ne tantomeno verificate,anzi sono soggettive e,come in questi casi anonime e senza testo,non ci danno neanche il diritto di replica 

3 giorni fa