n
1

Prima fattura post 1 Maggio

Premetto che non ho partita iva in quanto struttura in forma non imprenditoriale, oggi ricevo il primo pagamento da parte di booking dopo l'introduzione della nuova "legge".

Il cliente paga 250 € di cui:

-37.50 di commissione (15%)

-8.25 IVA (22% sulla commissione)

Per un totale di 204,5 € e fin qui era quello che mi aspettavo.

Ora però nella fattura spicca una nuova voce "Rettifica commissione" pari a 45,91 € (poco meno del 22% sui 204,5 €) e quindi ricevo da booking un pagamento di 158.34 €, al quale ovviamente dovrò poi sottrarre il 21% della cedolare secca, con un guadagno netto di 125€ su una prenotazione di 250 (assurdo).

Qualcuno sa dirmi a cosa corrisponde questa "Rettifica commissione"? Può trattarsi di un errore? Mi sono perso qualche pezzo? O quel circa -22% me lo troverò anche nelle prossime fatture?

Mi sembra chiaro che in questo modo la cosa diventi alquanto insostenibile.

Ringrazio in anticipo sperando che qualcuno mi aiuti a capire meglio.

Nicola


l
1
Lorenzo 9 mesi fa

Non saprei, non resta che chiedere a loro.

A me applica la commissione che è circa il 15% come dici e poi un costo transazione che dovrebbe essere il coste del pagamento del bonifico (anche questo assurdo) che è circa 1,5%, ma poi a tutto questo applica pure l'Iva al 22% per cui Booking sul pagamento totale del cliente si trattiene il 19,8/ 20%.

Non esagerare con l'ottimismo comunque, se non sei una "impresa" come sembra, la cedolare secca del 21% non la pagherai su quello che incassi in realtà ma sull'importo totale del cliente, cioè sui tuoi 250€.

In pratica pagherai le tasse anche per Booking e pure le tasse sulle tasse(Iva), questo è quello che mi risulta!

Ciao