Usa la nostra guida basata sui dati per intercettare le richieste di fine stagione.

f
1

Tasse

Buongiorno

nella commissione di Booking sono incluse le tasse? o quelle le devo pagare separatamente? come e in che percentuale?

grazie

Fabio


Profile picture for user adriano.gissi.bookingsolutions.it a
3
Adriano Gissi 3 anni fa

Ciao Fabio 

le commissioni sono in percentuale secca, quindi mettiamo il caso che hai venduto a 100€ ed hai la commissione al 15%, sono 15€ tasse incluse. Considera che ti fatturano dall'Olanda quindi in realtà non viene applicata alcuna tassa come invece faceva in passato expedia con le prenotazioni a pagamento diretto tramite Venere che fatturava da italia (xx% +22% di iva)

f
1
Fabio Fusai 3 anni fa

Grazie Adriano, in realtà non mi sono espresso bene io. Mi riferivo alle tasse italiane Es Cedolare secca..., sono alla prima esperienza

 

Profile picture for user adriano.gissi.bookingsolutions.it a
3
Adriano Gissi 3 anni fa

Ciao Fabio, paghi a booking.com solo il loro compenso, nessun importo che devi all'erario... questo è solo un costo di intermediazione poi tutte le tasse che devi allo Stato le dovrai pagare per conto tuo in base alla tua attività, a meno che sugli appartamenti ci siano degli accordi particolari (noi abbiamo un gruppo di hotel e corrispondiamo semplicemente la % di commissione), per scrupolo leggi il contratto ma vedrai che non riscuotono niente per tuo conto anche perchè loro sono in Olanda...

b
1
Baini Roberta 3 anni fa

Ciao Adriano ma che tu sappia, c'è un obbligo da parte di Booking di segnalare all'erario le riscossioni? le agenzie di intermediazione hanno questo obbligo in Italia, varrà anche per loro?

s
1
Stefania 3 anni fa

Ciao, volevo chiedervi se il guadagno degli extra, delle lenzuola, asciugamani e pulizia, che non troviamo in fattura di booking, viene tassato dallo Stato? 

 

b
1
Baini Roberta 3 anni fa

Ciao, dato che a tutti gli effetti è un servizio, seppure aggiuntivo, credo proprio di sì. Che io sappia solo le utenze possono essere escluse e detratte dall'affitto tassabile, ma non se sei un'affitacamere. o b&b, e opportunamente conteggiate con le bollette relative la periodo.

L'unica soluzione è fare il prezzo dei servizi extra conteggiando anche la tassazione 

s
1
Stefania 3 anni fa

Ho portato dal commercialista per il 730 le fatture e non la Remittance Advice, ho quindi sbagliato documenti... ma mi viene tassata anche la commissione che booking trattiene?! anche se questo denaro non passa dalle mie tasche direttamente?! o le tasse vengono pagate sui reali incassi, cioè quello che a me risulta sul conto corrente, che corrisponde appunto alla Remittance Advice? Grazie.

b
1
Baini Roberta 3 anni fa

Ciao le tasse le paghi sul totale, non puoi sottrarre le commissioni in quanto servizio di intermediazione. Come se tu pagassi un'agenzia, non puoi detrarre l'interemdiazione. Questo lo so per certo.

L'unica cosa che puoi detrarre sono i consumi e utenze, comprese Tari, telefono, wifi o pulizia caldaia, debitamente conteggiati, ma bisogna vedere se il tuo commercialista ne ha voglia. Per questo nessuno ci pensa mai ma sarebbe meglio mettere le utenze a parte anche qui su booking anche se forse sarebbe scocciante per l'ospite. 

b
1
Baini Roberta 7 giorni fa

No è una tassa di per sé e puoi esigerla all'ingresso a parte rilasciando ricevuta semplice dato che poi la riversi al Comune.

a
1
Adriano Vaccarossa 2 anni fa

buongiorno,

qualcuno mi sa dire se booking trasmetta all'erario una certificazione di quanto ha incassato sulla singola struttura?

grazie

b
1
Baini Roberta 7 giorni fa

Sui lori incassi delle tue competenze  hanno l'obbligo di legge di detrarti il 21% e riversarlo all'Agenzia a titolo di acconto. L'anno successivo al 730 se fai cedolare secca lo denunci e sei apposto, se fai Irpef ti rientra nel totale per le detrazion e l'Agenzia ti farà il conguaglio sul già versato se vai in credito di imposta

b
1
Baini Roberta 7 giorni fa

Sui lori incassi delle tue competenze  hanno l'obbligo di legge di detrarti il 21% e riversarlo all'Agenzia a titolo di acconto. L'anno successivo al 730 se fai cedolare secca lo denunci e sei apposto, se fai Irpef ti rientra nel totale per le detrazion e l'Agenzia ti farà il conguaglio sul già versato se vai in credito di imposta. Ovviamente dipende in che regime Irpef rientri in base al reddito complessivo. 

i
1
Isabella beano 7 giorni fa

Ciao Roberta, leggo che 3 anni fa scrivevi che si potevano detrarre le spese relative alle utenze. Ma questo anche in ambito di attivita' di semplice affitto breve, non di bed and breakfast, e senza p.iva? Grazie

b
1
Baini Roberta 7 giorni fa

Come locazione semplice non potevo detrarre le intermediazioni. Non avevo p.Iva. Ora pare che intermediari online rilascino una qualche attestazione sulle loro commissioni però io francamente sentirei prima il Caf anche perché a volte ognuno la vede a modo suo nella pratica. Così regoli il prezzo di conseguenza

b
1
Baini Roberta 7 giorni fa

Per quanto riguarda le utenze non sono detraibili. Nelle locazioni però puoi dire che verranno pagate a parte sulla base dei consumi effettivi e almeno non li computi sul totale del contratto. Poi io chiedevo acconto con scrittura privata a parte inter nos per evitare il pericolo che non mi pagassero

a
1
Alan Molinari 1 anno fa

E penso proprio di sì caro. Dal 2016 tutte le entrare, anche su conto estero vengono comunicate. Poi va a sfortuna, se si accende pallino rosso al tuo CF , ti arriva da spiegare...poi pagherai