Ti presentiamo il programma Viaggi Sostenibili

Il nostro nuovo modo di riconoscere il tuo impegno per la sostenibilità e mostrarlo ai viaggiatori, per un futuro migliore.

Scopri di più

1
Risposte

Richiesta ribasso commissioni

Salve a tutti! 

Dopo un anno di stasi quasi totale dovuto all'emergenza Covid, tutti abbiamo visto calare drammaticamente il numero delle prenotazioni e soprattutto abbiamo dovuto calare i nostri prezzi di vendita. Per la mia struttura, che si trova a Roma-San Pietro, ho praticamente dimezzato le tariffe e nonostante ciò le prenotazioni sono brevi e rare, visto che gli stranieri in pratica sono scomparsi.

Pare che alle strutture con traffico prettamente estivo, cioè al mare e in montagna, sia andata molto meglio almeno in giugno-luglio-agosto, ma nelle città d'arte abbiamo avuto un buco nero che dura da 12 mesi.

Mi parrebbe giusto, a fronte dell'enorme sacrificio che noi Partner stiamo ancora facendo per sopravvivere, che anche Booking.com tagliasse in modo consistente le commissioni che ci applica. Sarebbe un aiuto materiale molto utile per consentirci almeno di sostenere i costi fissi finché il turismo straniero ripartirà al 100% (L'ENIT parla del 2024!!!).

Cosa ne pensate? Saluti a tutti!

 


1
Favaro Marziano

Sono daccordo, naturalmente. Ma è da molto che lamento la politica commerciale di Booking che per contrastare la concorrenza delle altre piattaforme propone sempre dei ribassi, degli sconti ma sempre ed esclusivamente da noi e quasi mai si traducono in un incremento delle prenotazioni come illusoriamente promesso. Favaro

2
Vic - Cozy Ita…

se dimezzi le tariffe fai un gioco suicida al ribasso, e agevoli soltanto booking. ti esorto a non farlo - anche perchè io viaggiatore se vedo prezzo stracciato penso anche a poca manutenzione, a magagne, etc. e non credere a ENIT , il rimbalzo è già iniziatoi