Ecco la tua guida per un’estate vincente

Abbiamo preparato per te approfondimenti basati sui dati sui viaggiatori che cercano e prenotano sulla nostra piattaforma, e soluzioni per aiutarti a soddisfare le loro esigenze specifiche. Scopri come sfruttare queste informazioni per attirare nuova domanda.

Inizia subito

B.
In primo piano

Consiglio del martedì #12 Quanto è importante caricare disponibilità ed essere già visibili per l’anno prossimo.

Ciao a tutti, eccomi qui con il nuovo consiglio della settimana!

Sono appena tornata dalla mie tanto sospirate ferie, e la prima cosa a cui ho pensato, una volta a casa, è come organizzare il mio prossimo viaggio!

Vi capita mai di tornare da una vacanza  e di avere voglia di programmare subito quella successiva?

Ecco, stando ai dati delle ricerche effettuate sul nostro Portale, tantissimi clienti fanno la stessa cosa: spesso decidono la loro prossima destinazione con largo anticipo e già cominciano a fare delle ricerche per farsi un’idea della loro prossima vacanza.

Rientrano in queste ricerche soltanto quelle strutture che hanno già delle disponibilità inserite, quindi perché perdere questa preziosa occasione ?

Non è un segreto che avere una disponibilità costante nel tempo consenta di ricevere più prenotazioni. Dare al cliente la possibilità di prenotare con largo anticipo e pianificare i propri soggiorni è la chiave per avere una buona visibilità, ma soprattutto consente di ampliare il proprio target di clienti.

Pensiamo a tutti quei clienti internazionali che non hanno potuto viaggiare quest’anno e non vedono l’ora di soggiornare in Italia per l'anno prossimo: caricando la disponibilità, tramite Extranet o tramite la nostra App Pulse, vi permetterà di rientrare anche in quelle ricerche e magari destare l’attenzione del vostro prossimo cliente!

Non dimentichiamo che anche  una strategia mirata ha la sua importanza: è importante essere visibili, ma anche avere un prodotto appetibile.

E tu, come programmi le tue vacanze? Hai già caricato le tue disponibilità in anticipo? Condividi con noi la tua esperienza


6
B&B IL GHIRO

Buongiorno, io carico sempre la disponibilità di 2 anni avanti, fin dove booking me lo Permette. Ho già qualche prenotazione e richiesta. Perlomeno mi serve per visibilità. Infatti simulando una prenotazione per agosto 2021 esco solo io in zona e altre 2 strutture. Nonostante abbia impostato un termine di 14 giorni per cancellare gratuitamente, le prenotazioni passate ricevute con un anno di anticipo sono andate tutte a buon fine 

2
Piergiorgio Ippolito

Buongiorno a tutti, al momento programmare le date future, è un miraggio. La mia struttura è a Torino, attualmente definita nella fase di zona rossa. Si accettano consigli

1
denis dotta

Buon giorno a tutti anch'io sono in difficoltà per una pianificazione futura in quanto il mio host si trova a Mestre (vicino Venezia) e in questo periodo c'è un crollo della domanda e tutte le strutture cercano di catturare i pochi ospiti con promozioni che non giustificano neanche le spese.SI accettano aiuti e consigli 

1
Maria Claudia …

Non si può svendere il proprio lavoro per catturare qualche prenotazione.....perché  tra costi di consumi...pulizie covid....e percentuali da dare ....non rimane proprio nulla

1
denis dotta

Buongiorno concordo con voi sul comportamento da tenere per non svendere l'host purtroppo mi sto accorgendo che nella mia zona i "nostri colleghi" stanno attuando politiche di questo genere. Per me questa è una attività nuova iniziata a febbraio 2020 (peggior momento per partire con una attività imprenditoriale) e mi sto guardando in giro monitorando le altre situazioni simili alla mia . Ben vengano i vostri consigli e suggerimenti .Saluti

B.
Federica- Acco…

Buon giorno a tutti,

Sono Federica Account Advisor per Booking.com e mi trovo a Lecce, dove come sapete siamo zona Arancione.

Leggo i vostri messaggi con un forte senso di tristezza, perchè purtroppo il 2020, con tutte le conseguenze che questo virus ha portato, ha stravolto completamente il mondo del turismo come tutti sappiamo.

Cercherò di darvi alcune informazioni sperando che queste possano essere di supporto ai vostri obiettivi, nonchè alle vostre necessità.

- Il primo consiglio che posso dare al momento è quello di non scoraggiarsi, e di guardare alla prossima stagione estiva con positività pensando a quelle che sono state le dinamiche dell'estate 2020. Per chi si trova ovviamente in una realtà non stagionale, si può puntare comunque ai prossimi mesi primaverili, e lavorare su una programmazione che parta da li, provando ad individuare quel tipo di clientela che viaggia per lavoro e non soltanto per vacanza.

- Sono pienamente d'accordo che abbassare i prezzi può non essere la strategia adeguata. Vero è, che in questo periodo dove la domanda è minore, è necessario poter attivare quei programmi che permettano di aumentare la propria visibilità. Puntate su quello, piuttosto che abbassare troppo la tariffa media.

- Il mercato che durante questo anno abbiamo analizzato, è un mercato che prenota sotto data, quindi finestre di prenotazioni molto ristrette, e con politiche di cancellazioni molto flessibili. Valutate se le vostre politiche di cancellazione sono in linea, con questi parametri.

Saluti e resto a vostra disposizione. 

1
Luciano Branchi

Buongiorno,

oltre al Covid19 (notizia pessima) probabilmente ho la possibilità di riqualificare l'abitazione (SuperBonus 110%, notizia ottima), ma con date ancora da definire.

La situazione futura è veramente difficile da immaginare e mi dispiacerebbe molto dover annullare le (sicuramente poche) eventuali prenotazioni - una volta avute - per eseguire i lavori di adeguamento. Passato il periodo delle feste natalizie (se ce le faranno fare...) mi sa che chiudo le prenotazioni fino a data da definirsi.

Ciao a tutti