Ecco la tua guida per un’estate vincente

Abbiamo preparato per te approfondimenti basati sui dati sui viaggiatori che cercano e prenotano sulla nostra piattaforma, e soluzioni per aiutarti a soddisfare le loro esigenze specifiche. Scopri come sfruttare queste informazioni per attirare nuova domanda.

Inizia subito

1
In primo piano

Ospite non si presenta

Ieri per l'ennesima volta un ospite non si è presentato, un problema che molti di voi hanno avuto, perdita di tempo e denaro, ho prenotazioni tramite booking dal 22 dicembre al 14 gennaio, super alta stagione, e la preoccupazione che qualche ospite non si presenti è alta. Il problema è che per gli ospiti non presentarsi non da alcun problema o svantaggio, io vorrei proporre a booking di marcare gli ospiti che non si presentano, i quali quando faranno una nuova prenotazione verranno segnalati alla struttura la quale potrà riservarsi il diritto di non accettare la prenotazione così da penalizzare i comportamenti scorretti. 


1
barbara consoli

buongiorno, dovrebbero pagare la prima notte , ho impostato pagamento tramite booking per scongiurare il no show. 

4
Guelfo Ghibellino

Deve impostare le penali per la cancellazione e per il no show, in generale è difficile lavorare bene senza penali... figuriamoci in questo periodo.

1
Amos Zucchi
Impostare penali per me significa perdere il 50% delle prenotazioni (più della metà dei miei clienti non ha o non ha abbastanza confidenza nell'usare una carta di credito) inoltre booking non verifica né carta di credito né telefono (esperienza riportata da altri qui in booking) e non trovo corretto penalizzare la maggior parte degli utenti per colpa di alcuni. In altri siti per la prenotazione di alloggi puoi vedere i commenti delle strutture sugli ospiti così da poter decidere se ospitare o no. La mia era solo una proposta da fare a booking per migliorare