2

Recente cambio nel "calcolo" dei punteggi segnalati dagli ospiti.

Buongiorno.

Ho appena inviato un messaggio a booking.com.  Riguarda il recente cambio nel "calcolo" dei punteggi segnalati dagli ospiti.  Nel mio messaggio, molto eccitato e arrabbiato, cerco di spiegare l'assurdita' e pericolosita' di questo metodo. Lo considero addirittura "terrorismo" o "sadismo" nei riguardi degli albergatori.

Succede che la matematica ha dei nuovi "geni". Se su otto parametri (a disposizione dell'ospite) vengono assegnati sei volte "10" e due volte "7,5", il risultato dia "7".  Cosa? What?! Are you serious?!*

E' come se un cliente uscito dal ristorante dichiarasse di aver mangiato benissimo, aver ricevuto un servizio eccellente, giudicato il locale fantastico ecc..., ed infine pubblicasse il punteggio medio come "sufficiente o scarso". Ricoveriamo il cliente e/o chi gli ha fornito le "armi del giudizio"?

Io sono veramente disgustato da queste azioni controproducenti e pericolose di Booking.com, che ogni due per tre chiede opinioni e consigli agli albergatori e poi decide (sadicamente e masochisticamente) senza interpellarci.  Io ho smesso di rispondere alle inchieste perche' sono una preso in giro.

Questo andazzo deve finire. Non si puo' permettere che ci si faccia in quattro per accontentare l'ospite e a questo venga data questa stupida opportunita' di giudizio. Attendo la risposta al mio messaggio da parte di Booking.com

Saluti ai colleghi, che invito ad agire subito e fermamente. Flavio

+2
10 Risposte
111 Views

6
CasaMia

Flavio mi hai strappato un sorriso per la tua passionalità e spontaneità, che condivido, oltre che per l'incazzatura. cosa vuol dire agire subito e fermamente.

Io sono con te. Hai perfettamente ragione ma cosa si può fare? Dimmi!

Booking ha le sue regole. Se ci sta bene è così, se non ci sta bene ce ne possiamo andare.

Alla fine io metto tutto sul piatto della bilancia: guadagni, numero prenotazioni, tipologia clienti, recensioni, assistenza ecc ecc.. e per me il bilancio è ancora positivo, certo non ti nascondo che sono sempre attenta e vigile alle novità che offre il mercato perché, come te, penso che ci sia ampio spazio di miglioramento specialmente a fronte delle alte commissioni che paghiamo.

Ciao buona giornata

 

+1
6 mesi fa
2
Casa Castellet

Casa Mia. Rispondo molto sinteticamente.

Booking si comporta " cosi' " fino a quando gli albergatori e gli affittacamere si comporteranno " cosi' ". Il problema e' la nostra categoria di improvvisati, commercialmente ignoranti  e "calabraghe". Sono nel settore dal 1990 e non ho visto miglioramenti tra i colleghi.  

Booking.com ne approfitta, spesso per guadagnare di piu', altre volte con azioni stupide come quella che ho denunciato. Sembra che la fetta di mercato presa da AirBnb non gli abbia tuttora suonato un campanello d'allarme.

Io una volta vendevo solo tramite Booking ed Expedia, ora il 50% lo vendo con AirBnb (che comunque e' un'altra gatta da pelare...)

Il fatto che abbia ricevuto solo una risposta da l'idea di quanto impatto avra' la mia unica lamentela. O no?

Ciao.

6 mesi fa
6
CasaMia

Ok questa è la tua opinione che non condivido fino in fondo. Però tu non rispondi alla mia domanda: cosa si può fare? È inutile attaccare a destra e a manca e non offrire soluzioni. Proponi... oppure questo è uno sfogo che per forza cade nel vuoto e nessuno ti risponde.

Io non la penso come te, o per lo  meno non in tutto. 

Trovo offensivo il tuo giudizio sui colleghi. Penso che la qualità dell'accoglienza sia migliorata, quantomeno per quanto riguarda quelli in regola e non gli abusivi, contro i quali mi aspetterei che booking come tutte le altre ota facessero qualcosa, vale a dire non accoglierli sul portale.

Poi che ci siano sempre delle cose da migliorare sono d'accordo con te ma non nutro tutto questa acredine come te.

 

6 mesi fa
2
Casa Castellet

Le cose cambiano quando molti si fanno sentire. Se non cambiano significa che a molti sta bene cosi', oppure, non si lamentano con chi deve recepire le richieste ed i reclami.

Il giudizio sui colleghi non e' offensivo, e' purtroppo la verita', che vale anche in altri settori estranei al turismo. Per chi sa lavorare non ci sono offese ma solo critiche costruttive. Nessuno "e' nato imparato"... incluso il sottoscritto.

Tirando le somme. Se Booking non cambiera' quel sistema di valutazione significhera' che volontariamente, o involontariamente, avra' prevalso lo "status quo".

Attendiamo. Buon lavoro a tutti e auguri per la stagione che sta per iniziare.

F

6 mesi fa
6
B&B IL GHIRO

Ciao Flavio, comprendo la tua arrabbiatura. Al momento non ho avuto voto discordanti ma è un periodo morto e poche prenotazioni. Un po' di paura ce l'ho quando lasciano un giudizio. Per mia fortuna ho più contatti diretti e pochi con booking.Com che comunque mi da visibilità. Rare prenotazioni su expedia, con Airbnb quasi nulla. Purtroppo cosa possiamo fare? Ci fanno test, sondaggi ma poi decidono loro 

6 mesi fa
2
Casa Castellet

COPIO IL MIO MESSAGGIO INVIATO A BOOKING.com OGGI

Buongiorno.  Copio una parte della Booking.com policy riguardo le recensioni, per le quali mi sto lamentando.

BOOKING DICHIARA tramite le pagine di supporto (in Inglese). >> What if there's a big difference between my overall score and the sub-scores for the same reservation? ... Guests are free to rate their experiences however they want, but we also understand consistency in their feedback is important to you.  We'll look into guest behavior and submission patterns, then work to minimize any inconsistencies that we detect.<<

QUEST'ULTIMA DICHIARAZIONE LA ANALIZZO SUBITO, QUI SOTTO.

Bene, se quanto appena letto e' vero, Booking deve ammettere che nella mia ultima recensione ricevuta (voto totale ospite "7", ma con media REALE E MATEMATICA dei 6 parametri "9.2") ESISTE UNA INCONSISTENZA il cui impatto (negativo) deve essere minimizzato.

Booking da la possibilita' agli ospiti di giudicare mediamente un soggiorno senza considerare la somma dei 6 parametri.(Dichiara anche che siamo stati noi albergatori a richiedere questo cambio) Allo stesso tempo comunica a noi (albergatori o proprietari di case ecc.) che LAVORERA' PER MINIMIZZARE OGNI INCONSISTENZA RISCONTRATA.

BOOKING lo ha dichiarato; ora attendo l'azione promessa: RIVALUTAZIONE DELL'INCONSISTENZA DEL GIUDIZIO "SOGGETTIVO" 7, IN GIUDIZIO DETTATO DALLA MATEMATICA (9.2) e dal buon senso.

Dall'azione presa da BOOKING capiremo se la Terra ruota intorno al Sole o viceversa.

6 mesi fa
1
I Tetti di Sic…

Io sono d'accordissimo con Flavio.

E' successo anche a me di ricevere tutti 10 nei singoli giudizi e poi avere un punteggio finale inferiore. E' una cosa totalmente insensata e per di più mi ricordo che Booking ci aveva informato di questo cambiamento come qualcosa di positivo per noi strutture. Niente di più falso: i punteggi finali fanno media, e ne basta uno solo negativo, per rovinarti mesi e mesi di duro lavoro per cercare di tenere alta la media, anche al costo di rimetterci a volte, pur di lasciare contento il cliente, anche quando a volte non se lo merita...

Ci sono clienti che pur di risparmiare al massimo, scelgono le camere con meno servizi perché più economiche, e poi ti scrivono recensioni negative perché non hanno "abbastanza servizi". E' un incubo!!!

Cosa si può fare?

Beh intanto cominciamo con il fare emergere ciò che non ci sta bene, spiegandone i motivi.

Dopodiché, se è una esigenza di tanti, Booking.com dovrebbe avere tutto l'interesse a cambiare le regole. Non può non tenerne conto. Non è vero che "se non ci sta bene ce ne possiamo andare". Booking.com ha tutto l'interesse a tenerci dentro. Tant'è che da un po' di anni mette dentro tutti, ma proprio tutti: ABUSIVI E NON.

Quando io mi sono iscritta, un bel po' di anni fa, non era così! Prima di accettarmi mi hanno chiesto tutte le autorizzazioni; e solo dopo aver visto che era tutto in regola, mi hanno dato il benestare. Adesso non si capisce più niente. Chiunque si può improvvisare gestore di sruttura ricettiva non-autorizzata.

Io spero proprio che le valutazioni ritornino come prima....

Buon lavoro a tutti

6 mesi fa
6
B&B IL GHIRO

Concordo. Quando mi sono iscritta io 10 anni fa ho dovuto mandare licenze, carta identità.. E tutto ciò che dimostrasse che sono in regola. Ora ho aiutato un amico ad iscriversi e non gli hanno chiesto nulla. Poteva avere anche una struttura abusiva! Riguardo il punteggio ci hanno fatto fare test ma credo che abbiamo chiesto di togliere le faccine perché poco chiare ma non di fare sto casino. Doveva restare la media ed i voti da 1 a 10 per le categorie 

6 mesi fa